1702_11793.jpg377_10910.jpg243_10555.jpg165_11222.jpg2497_10555.jpg162_11619.jpg1725_10555.jpgchamaecereus_silvestrii_1351790753.jpgdscf0451.jpgp3060073.jpg2609_10555.jpgbegonia-elatior_1352721827.jpg1439_10890.jpg269_10555.jpg1566_10861.jpgzantedeschia-sunrise-ibrido.jpg2084_10555.jpgsenecio_articulatus5.jpg100_6261.jpgdscf0398.jpg241_11151.jpg1364_10555.jpg187_11626.jpgcereus_peruvianus_spiralis.jpg

LeMiePiante.it

La cura delle piante e dei fiori

enciclopedia delle piante
LeMiePiante.itRating: [0 su 5.0]

DESCRIZIONE GENERALE

Pianta erbacea, cespitosa, con breve e robusto rizoma sotterraneo, da cui si sviluppano gli scapi fiorali. L'altezza varia tra i 5 e i 10 cm., è un' incrocio fra l'heranthis cilicica e l'eranthis hyemalis, ha foglie verdi incise, e fiori grandi di color giallo molto vivace. Tra le varietà abbiamo Guinea Gold e Glory che sono gradevolmente profumati.

DESCRIZIONE ESPOSIZIONE

Può essere esposta sia a mezz'ombra che a pieno sole

DESCRIZIONE FIORITURA

La sua fioritura avviene in inverno-inizio primavera

CURA


Avviene solo al momento dell'impianto con concimi organici o prodotti granulariNon necessitano di annaffiatura in caso di terreno umido,irrigazione regolare nella fase giovanileTogliere le parti danneggiateIl carbone è l'unica malattia che può colpire la pianta,curabile con medicinaliNon necessita di cure particolari.Sopporta sia le basse che le alte temperature

NOMENCLATURA

Eranthis x tubergenii
Ranunculaceae
eranthis x tubergenii

DATI GENERICI

pieno sole
fiorita: primavera
erbacea
Temperato
Perenne
media
Europa, Asia

CURIOSITA'

STORIA

Il suo nome deriva dal greco "er" = "primavera" e ánthos = "fiore".