X
liturgie
Un modo diverso di sentire il tempo... inauguriamo la collaborazione con il sito lacassa.net per questa sezione dedicata agli animi sensibili che nella natura riescono ad intuire un rapporto più alto con il mondo.
img/t_solstizi.jpg
 Ed eccoci a giugno: il giro di boa.Anche nell'inspirare c'è un momento di culminazione, un massimo, la fine di un'azione che implica l'inizio d'un'altra; così giugno è la pietra miliare per aiutarci a costruire senso nel tempo dell'anno, è il mese che allinea i precedenti ed organizza i seguenti,...
img/t_morningstar.jpg
Dicembre è un vortice: preparatevi.Di questi periodi comincia il dolce sentorenatilizio e si viene presidallo spirito di pace e di allegra dolcezza;accanto a queste sensazionici sono quelle di alcune anime sensibiliche vengono profondamentesegnate dal periodo che vorrebbero inveceevitare, annullare, rimuovere.Queste anime portano in sè tracce diqualcosa di più oscuro...
img/t_uruboro.jpg
A novembre l'anno vegetativo è alla fine; la fine è il senso di questo periodo.Nei percorsi degli scorsi mesi la corrispondenza stagionale nella coltivazione della terra è stata presa come base del senso più recondito e profondo delle simbologie sulle quali sono stati costruiti i miti, le religioni e...
 Oh, ottobre...  brume autunnali e i colori sfumati...si strugge l'anima al solo pensiero del periodo segnato dall'equinozio d'autunno e dalla complicatissima, eterea bilancia.Ottobre è la sera dell'anno; al primo novembre finisce l'anno agricolo, questo mese si muove trail crepuscolo di san Michele, 29 settembre,e la notte di San Martino,...
img/t_testaditoro.jpg
Sembra che al tempo dei romani andasse di moda, tra gli imperatori, battezzare i mesi con il proprio nome; così Giulio Cesare diede il suo nome a luglio e Augusto ad agosto, che altrementi sarebbero stati quintilio (quintilis - luglio) e sestilio (sextilis -agosto) secondo la divisione in dieci...
img/t_agosto7.jpg
 Agosto, il culmine dell'estate: alle nostre latitudini un periodoclimatico che porta benessere e gioia di vivere, un periodo comodo etranquillo per scrivere dei simboli e delle curiosità su questo mese checi accingiamo a vivere. Prima di noi migliaia di anni di civiltà passate hanno goduto dellecondizioni favorevoli di questo...
img/t_aestas.jpg
Siamo arrivati a luglio, languida agonia del mondo vegetale nelle calure estive; è questo un periodo di lento compimento, in cui ben ci stanno le ferie. Partendo dal solstizio d'inverno in quel lontano e simmetrico 21 dicembre abbiamo percorso il sentiero degli dei sino ad attraversare la porta degli...
img/t_vergine_bambino_anna.jpg
Ben venga maggio,ben  venga questo mese femmina così gravido di significati da lasciarestorditi e increduli di fronte a tanta abbondanza; ben giunga questa liturgia per affondare i pensieri nei simboli che ci riconnettono al tempo ealla madre terra, ben venga questa quinta festa dell'anima che affamatadi senso chiede ai...
img/t_aprile.jpg
Ho incontrato l'anima di aprile molte volte in passato; quasi mai l'ho riconosciuta.Solo oggi, dopo qualche vagabondaggio nelle terre delle anime curiose, riesco a percepirne il sapore, l'odore e il senso;finalmente parlarne m'è dolce dopo anni di lotte (e starnuti!) che vedono in chi, come me, gode dei delicati...
img/t_orion.jpg
Una regione molto attiva nella creazione di stelle, vicino alla nebulosa Orione (NASA, The Infrared Hunter)  Inizio con una nota personale: mi ci vuole un bel coraggio a scrivere di marzo; tocca qualchepunto debole e un po' vigliaccamente faccio finta che non esista e scrivo, sperando così di esorcizzarlo;...
pagina di 2 | avanti >>