cactacee

Echinocactus

Echinocactus grusonii

Echinocactus

Echinocactus grusonii

E' un cactus a forma globosa o cilindrica, possono arrivare ad avere un diametro di circa 90cm. Sono cactacee molto caratteristiche apprezzate per le lunghe spine di colore giallo o bianco, che ne ricoprono la tonda superficie. Si tratta di una specie molto longeva. La specie più nota è la E. grusonii che appare fittamente costolata e ricoperta dalle spine abbondantemente prodotte dalle areole. La fioritura avviene nella parte apicale, i fiori sono molto piccoli, di colore giallo brunastro.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: estate

cactacea

Temperato caldo.

Perenne

media

Messico, zone desertiche.

esposizione


Devono essere posizionati in zone molto luminose, quando sono in esterni è ideale il pieno sole.

fioritura


La fioritura è piuttosto rara. I fiori, sono imbutiformi e vengono solo prodotti dalle piante adulte.

letteratura


Il nome scientifico della pianta deriva dal greco Echinos che significa porcospino, per l'evidente somiglianza con il suddetto animale. Viene volgarmente chiamato anche cuscino della suocera, oppure, palla d'oro.

concimazione


Utilizzare concime per cactacee.

irrigazione


Nella stagione invernale non deve essere annaffiata, piuttosto, per evitare una completa disidratazione, irrorarla leggermente nebulizzando acqua a temperatura ambiente. D'estate,invece, intervenire con regolarità senza eccedere.

malattie


Non è soggetto a particolari malattie. Possono raramente subire l'attacco delle cocciniglie, in questo caso, utilizzare un coton fioc imbevuto di alcol per eliminare i parassiti.

segnalazioni


particolarità


Queste piante crescono molto lentamente, e fioriscono dopo circa 30 anni di vita. Quando la pianta viene coltivata in interni durante la stagione più fredda, con l'arrivo della primavera e la variazione espositiva, cercare di disporla in una zona dove riceva i raggi del sole solo per qualche ora, questa accortezza è necessaria per evitare scottature ed abituarla gradualmente ad un esposizione diretta al sole in estate.

temperatura


La temperatura minima non deve mai scendere sotto i 5°C. Durante la bella stagione sopportano anche temperature piuttosto elevate.

rinvaso


Quando è necessario effettuarlo in primavera.

substrato


Non ha esigenze particolari. Utilizzare un terricico per piante grasse, oppure, tenendo presente che il substrato ideale è leggermente basico, preparare un terricio grossolano con l'aggiunta di sabbia per ottimizzare il drenaggio.

propagazione


Si propaga tramite semina e la sua crescita è piuttosto lenta.

clima


Temperato caldo.

durata


Perenne

origine


Messico, zone desertiche.
Echinocactus platyacanthus
Echinocactus platyacanthus
Echinocactus grusoni brevispina
Echinocactus grusoni brevispina
Echinopsis 'Forty-niner'
Echinopsis
orchidea promenaea
promenaea
Pachypodium lamerei
Pachypodium lamerei
Clivia miniata 'cyrtanthiflora'
Clivia miniata
lantana
Lantana
Pachyphytum compactum
Pachyphytum compactum
crassula ovata
crassula ovata
Pachypodium succulentum
Pachypodium succulentum