Ranunculaceae

clematis

Clematis

clematis

Clematis

E'una pianta rampicante, molto apprezzata per la rapidità con cui cresce, e per la fioritura. Specie a foglie caduche, può essere alta fino a 5 cm. Le foglie sono color verde scuro, quasi grigio, a forma ovale e dentate. I fiori sono gialli a forma di campana e nascono isolati e in maniera disordinata, da luglio a settembre, lasciando poi il posto a frutti singolari.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera-estate

rampicanti

Temperato

Perenne

media

Estremo Oriente: Cina, America, Europa

esposizione


Deve essere esposta in posizioni di penombra, mai ai raggi direti del sole in particolare per la base della pianta. Un'esposizione solare alle prime ore del mattino può essere adeguata

fioritura


Fiorisce nel periodo primaverile ed estivo. negli ibridi la fioritura è più tardiva, anche autunnale.

letteratura


Il suo nome deriva dal greco klema, che significa sarmento

storia


Si suppone che la sua coltivazione iniziò nel 1831, quando E.H. Wilson visitò la provincia cinese di Szechwan e inviò in Inghilterra alcuni semi.

concimazione


Concimare durante il periodo vegetativo

irrigazione


Deve essere annafiata frequentemente ma senza esagerare. nei periodi siccitosi e molto caldi intervenire con maggiore frequenza.

segnalazioni


potatura


Eliminare le parti secche o danneggiate. per la potatura si può seguire questa regola: se la painta fiorisce sui rami di un anno, si esegue una potatura leggera dopo la fioritura, se la pianta fiorisce sui germogli dell'anno si effetuta una potatura severa in primavera.

malattie


Può essere soggetta ad afidi e a mal bianco

particolarità


Pulire di tanto in tanto le foglie in modo che non si formino ragnatele

temperatura


Sopporta sia le alte che le basse temperature. Il freddo può danneggiare le specie meno resistenti.

substrato


In primavera arricchire il terreno con letame, foglie e torba Predilige terreni ricchi, freschi, ben drenati e con forte composizione alcalina.

propagazione


Avviene per talea o per semina

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Estremo Oriente: Cina, America, Europa
bougainvillea
Bougainvillea
dipladenia
Dipladenia
gelsomino
Trachelospermum jasminoides
distictis
distictis buccinatoria