Rhamnaceae

ceanothus

Ceanothus

ceanothus

Ceanothus

Pianta sia da esterni che da vaso, di coltivazione abbastanza facile. Si tratta di arbusti o alberi resistenti. L'altezza varia da 1 a 4 metri. Alcune delle 50 specie conosciute sono sempreverdi ed anche più delicate, altre a foglie decidue più resistenti. Le foglie sono spesso caratterizzate da tre nervature, i fiori sono di piccole dimensioni, riuniti in ramificazioni, di colore variabile: azzurri, bianchi, rosa, blu. Tra le specie sempreverde ricordiamo: il C. arboreus, il C.dentatus ed il C.thrsiflorus che tra queste tre è la specie più resistente. Il C.americanus detto comunemente "lillà della California" è una specie a foglie decidue dai fiori bianchi, la corteccia è verde negli esemplari giovani, con il tempo diventa marrone. Tra gli ibridi abbiamo il C. burkwoodii che è molto resistente, ha foglie opposte, lucide, con la pagina inferiore più chiara. I fiori, radunati in pannocchie sono blu intenso.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

cespugliosa

Temperato

Perenne

media

America del nord, in particolare dalla California.

esposizione


In esterni può essere posizionata in pieno sole ma deve avere riparo dal vento eccessivo. In interni richiede luce abbondante ma indiretta. In generale, in zone a clima freddo, si consiglia la messa a dimora verso il mese di ottobre.

fioritura


A seconda della specie cambia la stagione: primavera-estate oppure estate-autunno.

concimazione


Concime complesso seguendo le indicazioni del produttore. può essere effettuata una concimazione con letame ben maturo.

irrigazione


Mantenere il terreno solo leggermente umido, evitando ristagni d'acqua.

potatura


Non necessita di cure particolari

segnalazioni


malattie


Non si segnalano malattie o parassiti particolari. L'unica precauzione deve essere quella di non piantarli in terreni eccessivamente calcarei, questi infatti, provocherebbero l'ingiallimento delle foglie. Se il terreno non è adatto, possiamo somministrare prodotti a base di chelati di ferro.

particolarità


Può essere utilizzata per bordure, aiuole e giardini o terrazzi. Necessita di annaffiature regolari ma mai eccessive

temperatura


A seconda della specie più o meno resistenti alle basse temperature

rinvaso


In primavera circa ogni 2 anni

substrato


Normale ben drenato in esterni. Patiscono un poco i terreni calcarei. Per gli esemplari in vaso si usa un substrato con mix di terra e torba con una piccola parte di sabbia.

propagazione


Tramite talea semilegnosa che dovrà radicare in un terreno composto da torba e sabbia.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


America del nord, in particolare dalla California.
buddleia
Buddleja
cuphea hyssopifolia
Cuphea hyssopifolia
evonymus
Evonymus Europaeus
Santolina
Santolina
Weigela
Weigela
Echium fastuosum (sin. Echium hierrense)
Echium fastuosum
Carissa
Carissa
Agapanthus
Agapanthus
carota
daucus carota
Yucca
Yucca