Rosaceae

photinia

Photinia

photinia

Photinia

Alberello o arbusto che può raggiungere i 4-5 metri, molto apprezzata come ornamentale, viene coltivata anche a siepe. Presenta foglie alterne di consistenza cuoiosa che nelle specie decidue, in autunno, si colorano di rosso; nelle specie sempreverdi sono rossastre le foglioline giovani. Presenta infiorescenze a corimbo composte da fiorellini bianchi con 5 petali. I frutti sono pomi tondeggianti che a maturazione diventano rossi.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

albero

Temperato

Perenne

grande

Asia

esposizione


Predilige esposizioni ben soleggiate, ma si adatta anche a posizioni semiombreggiate. Scegliere zone piuttosto riparate.

fioritura


Fiorisce in primavera, ma non è rilevante

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo in fase vegetativa.

irrigazione


Non ha particolari esigenze, annaffiarla più abbondantemente in estate prestando attenzione a non creare dannosi ristagni idrici.

potatura


Si deve potare per modellare la pianta se coltivata a siepe; se tenuta ad alberello è opportuno eliminare i rami secchi o danneggiati.

segnalazioni


malattie


Non è soggetta a malattie particolari

particolarità


Produce piccoli frutti che in autunno producono sfumature rossastre

temperatura


Si adatta bene sia alle alte che alle basse temperature, le specie più resistenti tollerano anche temperature fino a - 10°C.

rinvaso


Solo gli esemplari molto giovani possono essere coltivati momentaneamente in vaso.

substrato


Si adatta bena a quasi tutti i tipi di terreno l'importante è che sia ben drenato.

propagazione


Avviene per seme o per talea, le piantine si mettono a dimora in autunno oppure durante la primavera.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Asia
Lagerstroemia
Lagerstroemia indica
alloro
laurus nobilis
spirea
Spiraea
Yucca treculeana
Yucca treculeana
pittosforo tobira
Pittosporo tobira
viburno
viburnum
forsizia
Forsythia viridissima
deutzia
Deutzia gracilis
begonia
Begonia elatior
bosso
buxus