Grossulariaceae

escallonia

Escallonia rubra

escallonia

Escallonia rubra

Arbusto sempreverde, molto apprezzato per il suo aspeto decorativo, le foglie sono piccole, lucide, dentate e lanceolate, di colore verde più o meno scure. Le infiorescenze sono riunite in pannocchie, i singoli fiori sono di diversi colori, possiedono 5 sepali ed una corolla tubulosa, i petali hanno una forma piuttosto arrotondata. La coltivazione di questo genere è piuttosto semplice e la crescita è rapida. Sono state classificate 60 specie con un'altezza che può raggiungere i 4,5 m. L'E.rubra possiede fogliame lucido ed aromatico; la E.virgata possiede foglie ovate e dentate, i fiori sono bianchi, l'altezza massima raggiunta è di 2 m. Vi sono poi molti ibridi con fiori di varie colorazioni.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate-autunno

arbustiva

Temperato

Perenne

media

Area Mediterranea

esposizione


Preferisce essere esposta in zone soleggiate, la specie E.rubra macrantha è particolarmente resistente anche se esposta ai venti.

fioritura


i fiori sono di colore rosso-rosa e compaiono a fine estate

concimazione


Utilizzare concime ternario complesso

irrigazione


Deve essere annaffiate moderatamente, mantenere sempre il terreno umido. Se il clima è ideale non è necessario bagnarla.

potatura


Devono essere potati solo gli esemplari da siepe, altrimenti basta cimare la pianta per garantirle una bella fioritura. La varietà nana di Escallonia rubra produce polloni vigorosi che devono essere recisi alla base.

malattie


Non è soggetta a particolari malattie o parassiti

segnalazioni


particolarità


Solitamente vengono coltivate nei giardini delle zone di mare perchè sopportano molto bene i venti salustri. Coltivare la pianta in luogo protetto da venti freddi, ad esempio vicino ad un muro può essere una buona strategia.

temperatura


Sopporta abbastanza bene il caldo, può petire le gelate, in generale predilige climi miti.

substrato


Predilige terreni ben drenati, fertili e che tratengono l'umidità. Sopporta bene anche terreni argillosi.

propagazione


Avviene per seme o per talea semilegnosa. Quando la radicazione è avvenuta si possono invasare, la messa a dimora viene effettuata la primavera successiva.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Area Mediterranea
eurospermum dalechampii
Urospermum dalechampii
datura
Datura
Lentisco
Pistacia lentiscus
abelia
Abelia
deutzia
Deutzia gracilis
Echeveria affinis cv. 'Black knight' - nome comune: Cavaliere nero
Echeveria affinis cv. 'Black knight'
azalea japonica
Rhododendron
Carissa
Carissa
Echinocereus rigidissimus var. rubrispinus
Echinocereus rigidissimus var. rubrispinus
berberis
Berberis