Combretaceae

quisqualis indica

Quisqualis indica

quisqualis indica

Quisqualis indica

Pianta rampicante dall' aspetto molto vigoroso, con le foglie di un bel verde intenso

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera-estate

rampicanti

Tropicale

Perenne

media

Zone tropicali

esposizione


Deve essere esposta in zone molto luminose ma mai sotto i raggi diretti del sole nelle ore più calde del giorno

fioritura


Fiorisce a partre da giugno, i fiori hanno forma tubolare e hanno la particolarità di cambiare colore col passare del tempo

concimazione


Utilizzare concime ternario complesso

irrigazione


Mantenere sempre umido il substrato, annafiare regolarmente

segnalazioni


potatura


Eliminare le parti secche o danneggiate in primavera, dopo che la pianta inizia a germogliare per rendersi onto megli di quali siano i rami da tagliare

malattie


Non è soggetta a parassiti o malatie particolari

particolarità


Il primo giorno i fiori sono di colore bianco poi diventano sul rosa e poi sul rosso Nonostante la prima impressione sia quella di una pianta molto difficile da curare Nonostante la prima impressione sia quella di una pianta molto difficile da curare Nonostante la prima impressione sia quella di una pianta molto difficile da curare

temperatura


Non sopporta le basse temperature e le gelate, prediligi climi piuttosto miti

substrato


Si adatta a quasi tutti i tipi di terreno l'importante è che sia ben drenato

propagazione


Avviene per seme o per talea

clima


Tropicale

durata


Perenne

origine


Zone tropicali
Aristolochia gigantea
Aristolochia gigantea
Typha angustifolia
Typha cfr. angustifolia L.
abutilon megapotamicum variegata
Abutilon megapotamicum
osmanto
Osmanthus
pieris
Pieris
murraya paniculata
Murraya paniculata
pungitopo
Ruscus aculeatus
osmanthus
Osmanthus fragrans