Fabaceae

Glicine

Wisteria sinensis

Glicine

Wisteria sinensis

Pianta rampicante la cui caratteristica è sicuramente il tronco che si snoda dalla base e si modella a seconda delle struture poste in prossimità della pianta, tenere quindi presente che il vigore con cui si sviluppa questa piantapotrebbe danneggiare le strutture su cui si appoggia

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera-estate

rampicanti

Temperato caldo

Perenne

media

Estremo oriente

esposizione


Predilige essere esposta in posizioni molto soleggiate

fioritura


I fiori hanno un colore molto particolare: azzurro-violetto e sono riuniti in grappoli penduli esbocciano a inizio estate

concimazione


Per ottenere una buona fioritura bisogna concimare la pianta senza eccedere

irrigazione


Deve essere annaffiato con moderazione, senza esagerare nemmeno in estate

potatura


Per effettuare una corretta fioritura basterà seguire questi semplici consigli: Nel mese di luglio con una forbice ben affilata tagliare i rami dell'anno ad una lunghezza di 5 6 gemme, nel mese di gennaio, taglieremo gli stessi rami ad una altezza di 2 -

malattie


Può essere soggetta a ragnetto rosso, sfidi e clorosi

particolarità


I fiori sono molto profumati

temperatura


Non sopporta le gelate tardive e il freddo troppo intenso, sopporta meglio il caldo

substrato


Si adatta a vivere in qualsiasi tipo di terreno, ma predilige terreni argillosi

segnalazioni


propagazione


Avviene per seme, per talea o per innesto in autunno o inverno

clima


Temperato caldo

durata


Perenne

origine


Estremo oriente
gardenia
Gardenia jasminoides
Piantaggine maggiore
Plantago major
gelsomino
Trachelospermum jasminoides
gardenia
gardenia
muscari
Muscari
glicine
Wistaria sinensis
Ciliegio da frutto
Prunus avium
nespolo giapponese
Eriobotrya japonica
Begonia albo picta
Begonia albo picta
gelsomino invernale
jasminum nudiflorum