rutaceae

chinotto

Cytrus myrtifolia

chinotto

Cytrus myrtifolia

albero di piccole dimensioni con molte foglioline verde scuro simili a quelle del mirto. privo di spine

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

albero

mite, non sopporta le basse temperature ne le escursioni termiche troppo elevate

perenne

piccola

cina meridionale

esposizione


vanno poste in zone luminose e soleggiate

fioritura


fiori arancio, arancione intenso, a grappolo e profumatissimi

medicina


fiori e la scorza di questa pianta sono utilizzati in fitoterapia per combattere l'insonnia, per aiutare la digestione e per migliorare l'appetito

storia


importato, sembra, da un navigatore di Savona intorno al 1500 (si, avete letto bene 1500!). In quell'epoca i chinotti si candivano, e di questo tipo di utilizzo se ne ha notizia certa proprio da documenti dell'epoca che trattano della loro trasformazione

concimazione


importante una concimazione di fondo ad inizio stagione

segnalazioni


irrigazione


nei nostri climi è sempre necessaria

potatura


necessaria dopo la fruttificazione

malattie


molte sono le patologier che possono intervenire sulla salute della piante: è quindi necessario porre molta attenzione

particolarità


porre lontano da correnti d'aria e forti venti. Meglio non usare sottovaso

temperatura


mite, ricordiamo che proviene da zone tropicali

substrato


sciolto, profondo e fertile, ben drenato.

propagazione


fondamentalmente per seme

clima


mite, non sopporta le basse temperature ne le escursioni termiche troppo elevate

durata


perenne

origine


cina meridionale
menta
Menta piperita
Duranta plumieri
Duranta plumieri
ciclamino
Cyclamen persicum
rosa moschata
Rosa moschata
Bergamotto
Citrus bergamia
Biancospino comune
Crataegus monogyna L.
Mandarino
Citrus nobilis
Heptapleurum venulosum - Seem. (Sinonimo Schefflera venulosa - Harms)
Heptapleurum venulosum - Seem.
Cotogno
Cydonia oblonga
Podachaenium paniculatum
Podachaenium paniculatum