Ericaceae

enkianthus

Enkianthus

enkianthus

Enkianthus

Pianta da esterno, fiorita, coltivabile anche in vasi o fioriere; di facile manutenzione e reperibilità . Arbusto, o piccolo albero, a foglie caduche o sempreverde secondo il clima. Il portamento è eretto, arrotondato, con ramificazioni dense ed ordinate, la corteccia è di colore marrone-grigiastro o rossastra nei nuovi germgli. Le foglie possiedono una fine dentatura e sono riunite in gruppetti sui rametti terminali. Le infiorescenze, raggruppate in ombrelle, possiedono una corolla a forma di campana di colore bianco-crema, venati di rosso. Tra le 10 specie conosciute abbiamo: l'E.campanulatus con foglie cuoiose e lucide, decidue, di forma ellittica o lanceolata; I fiori giallo-crema con venature rosse sbocciano a maggio; L'E.perulatus è un arbusto che ha i getti più giovani di colore rosso, le foglie sono appuntite e decidue, i fiori sono bianchi.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: estate

cespugliosa

Temperato / Mediterraneo

Perenne

media

Asia

esposizione


Indifferentemente vive bene sia in presenza di sole diretto che in leggera ombra.

fioritura


Inizia a fiorire verso maggio-giugno

concimazione


Si può utilizzare del concime complesso seguendo le indicazioni del produttore

irrigazione


Solo in presenza di piante giovani o di prolungata siccità evitando ristagni d'acqua.

potatura


Eliminare le parti secche o danneggiate

segnalazioni


malattie


Non sono segnalate malattie particolari o parassiti

particolarità


In vaso indicata per terrazzi e balconi, in esterni per giardini. Possono essere coltivate singolarmente o a gruppi E' necessario annaffiare le piante solo in periodi di siccità prolungata.

temperatura


Vive bene sia al caldo che al freddo

rinvaso


In primavera quando necessario

substrato


Ama terreni profondi, freschi ed acidi o subacidi. In vaso mix con prevalenza di terra con torba e sabbia o ghiaietta sul fondo vaso.

propagazione


Tramite talea semilegnosa in primavera. Questi rametti vanno fatti radicare in un terreno a base di torba e sabbia in luogo riparato. La messa a dimora avviene dopo circa 2 anni.

clima


Temperato / Mediterraneo

durata


Perenne

origine


Asia
Nemesia
Nemesia
garofano
Dianthus
liriope
Liriope
sedum
Sedum
sedum spectabile
Sedum spectabile