X

descrizione generale

La coltivazione di piante da frutto non richiede un terreno particolarmente esteso. Il pesco, il susino, il melo ed il ciliegio, possono trovar posto anche in un piccolo giardino anche dal clima piuttosto freddo. La pergola di vite o i cespugli di ribes e lamponi sono molto adatti anche alla coltivazione in giardino.

esposizione

Per la scelta del tipo di piante è fondamentale fare un'accurata valutazione delle coondizioni climatiche. Tutti gli alberi da frutto necessitano di essere collocati in posizioni molto luminose.

fioritura

secondo la specie, solitamente in primavera.

concimazione

ottimo lo stallatico ben maturo ed i fertilizzanti ternari complessi da porre nelle buche.

irrigazione

la tipologia di irrigazione varia secondo la specie e le condizioni climatiche e stagionali.

potatura

la potatura ha un ruolo fondamentale perchè deve garantire la produzione di frutti. Si effettuano potature di produzione o potature di formazione. La piantina che acquistiamo solitamente si presenta con un astone e qualche rametto laterale. Per ragioni estetiche e di facilità di raccolta, spesso si preferisce dare alla pianta la forma desiderata. Una potatura errata può favorire lo sviluppo vegetativo a scapito della fioritura.

malattie

esistono diverse malattie che possono colpire le piante da frutto. Solitamente nei vari casi si può intervenire con funghicidi o insetticidi. I parassiti più comuni sono il ragnetto rosso, le cocciniglie, ed i pidocchi.

particolarità

l'albero non da frutti se è troppo giovane, troppo vecchio, o una gelata tardiva a danneggiato la fioritura.

temperatura

La temperatura varia secondo la specie. Le avverse condizioni climatiche possono far patire una pianta ed anche impedire la fruttificazione perchè gli insetti impollinatori non hanno svolto la loro fondamentale azione. Un clima non idoneo può far morire la pianta.

substrato

sono adatti terreni di medio impasto, ricchi di sostanza organica e con un ottimo drenaggio. Prima della messa a dimora, che avviene durante l'autunno oppure la primavera, il terreno va lavorato molto bene. le piante devono essere nel loro periodo di dormienza, ossia, prive di foglie. Se il terreno non è adeguato l'albero non riceve nutrimento sufficiente.

propagazione

Le piante possono essere acquistate a radice nuda, oppure, in zolla o contenitore che sono più costose ma danno maggiori garanzie di attechimento. La buca deve essere sempre più ampia dell'apparato radicale per poter aggiungere del terriccio adatto. La pianta va posta nella buca tenendo il colletto a livello del terreno.

NOMENCLATURA

-
-
alberi da frutto

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

albero

mediterraneo.

perenne

media

secondo la specie.

Tra le piante di:

ciao

Foto Dagli Album