Aizoaceae

Fenestraria rhopalophylla

Fenestraria rhopalophylla SSP 'aurantiaca'

Fenestraria rhopalophylla

Fenestraria rhopalophylla SSP 'aurantiaca'

pianta succulenta costituita da un corto fusticino cespitoso a cui sono attaccate le foglie dalla forma a clava. Le foglie sono lunghe 3 cm, i fiori vistosi sono più lunghi delle foglie e presentano grandi stami bianchi molto decorativi.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: autunno

tappezzante

tropicale.

perenne

piccola

Africa del sud (Namibia).

esposizione


esporre in una zona molto luminosa della casa, in esterni, può ricevere gradualmente anche il sole diretto.

fioritura


i fiori sono simili a margherite, portati su lunghi steli, hanno la corolla aperta, con numerosi petali sottili di colore bianco, giallo oppure rosso. La durata è di parecchi giorni.

concimazione


Non necessita di essere concimata. Se lo desiderate potete somministrare raramente in primavera del fertilizzante liquido.

irrigazione


Questa pianta non ha elevato fabbisogno idrico, va bagnata solo quando il terreno è completamente asciutto. Durante l'inverno non va mai bagnata.

potatura


eliminare le parti sfiorite o danneggiate.

malattie


Non presenta particolari malattie, teme gli eccessi idrici che possono favorire i marciumi. Raramente può subire attacchi da parte del ragnetto rosso. Cure errate o carenza di luce si manifestano con l'indebolimento degli steli ed una colorazione più smorta delle foglie.

particolarità


la carenza di luce può provocare l'indebolimento della pianta.

temperatura


Sopportano bene le temperature elevate ma non tollerano il gelo. Non scendere mai al di sotto dei 5°C.

rinvaso


quando necessario, in primavera, scegliendo dei vasi più larghi che profondi per favorirne lo sviluppo tappezzante.

substrato


utilizzare terreni per succulente, sempre ben drenati dalla presenza di sabbia grossolana o ghiaietta.

segnalazioni


propagazione


la riproduizione avviene per semina superficiale, utilizzando come terreno di semina della sabbia sottile; si moltiplicano dividendo il cespo o staccando le foglie, lasciando asciugare due giorni e mettendo nel terreno.

clima


tropicale.

durata


perenne

origine


Africa del sud (Namibia).
Faucaria tuberculosa
Faucaria tuberculosa
Euphorbia aeruginosa
Euphorbia aeruginosa
aporocactus flagelliformis
aporocactus flagelliformis
Caralluma melanantha (sin. Huernia schneiderana e Stapelia melanantha)
Caralluma melanantha
Euphorbia cyparissias
Euphorbia cyparissias
Faucaria
Faucaria tigrina
Cleistocactus strausii monstruosus
Cleistocactus strausii monstruosus
Drosanthemum floribundum
Drosanthemum floribundum
Euphorbia lactea crestata
Euphorbia lactea crestata
Euphorbia trigona
Euphorbia trigona