Scrophulariaceae

Nemesia

Nemesia

Nemesia

Nemesia

pianta erbacea, suffruticosa, con portamento tappezzante o ricadente, presenta fusti erbacei, ramificati, foglie dalla forma allungata e fiori, dalla corolla irregolare, sono di varie colorazioni (bianco, giallo, rosso, blu e porpora), che inebriano del loro delicato profumo.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

------ fiorita ------

tappezzante

temerato caldo

perenne, ma spesso coltivate come annuali a causa del clima. Se le piante vengono riparate in serra fresca durante l'inverno, possono essere coltivate come perenni.

media

Africa meridionale

esposizione


Prediligono esposizioni in pieno sole o solo parzialmente ombreggiate. Durante l'inverno collocare in posizioni riparate.

fioritura


le fioriture rigogliose durano dalla primavera ad inizio autunno.

concimazione


Durante la fase vegetativa, utilizzare dello stallatico ben maturo, oppure, del fertilizzante per piante fiorie, nelle dosi indicate dal prodotto.

irrigazione


irrigere con regolaritĂ  durante la fase vegetativa, mantenendo il terreno sempre leggermente umido, con il calare delle temperature diminuire gli interventi. Utilizzare acqua a temperatura ambiente.

segnalazioni


potatura


eliminare le parti danneggiate io sfiorite.

malattie


può essere colpita da attacchi di ragnetto rosso, che punge le foglie e ne provoca il deperimento. se notiamo la presenza di funghi o di insettinu strani sulla pianta, ricorriamo all'utilizzo di prodiotti specifici per debellarli.

particolarità


Non esporre al freddo eccessivo, attendere che il periocolo di cali improvvisi di temperatura sia scongiurato. Utilizzare sempre acqua a temperatura ambiente per le irrigazioni.

temperatura


Sono tutte specie molto resisteni alle alte temperature ma tempono il freddo.

substrato


utilizzare terreni ricchi, filtranti, ottimo un miscuglio di terra, torba e ghiaietta. non apprezzano terreni troppo poveri.

propagazione


E' possibile effettuare la semina durante l'autunno in un substrato composto da torba e sabbia. per ricoprire delicatamente i semini utilizare un leggero strato di terricico. Le piantine, una volta maneggiabili, possiono essere messe a dimora in aprile.

clima


temerato caldo

durata


perenne, ma spesso coltivate come annuali a causa del clima. Se le piante vengono riparate in serra fresca durante l'inverno, possono essere coltivate come perenni.

origine


Africa meridionale
garofano
Dianthus
senecio
Senecio cruentus o cineraria cruenta
sedum
Sedum
godezia
Godezia
portulaca
Portulaca oleracea
pratolina
Bellis perennis
alisso
alyssum saxatile
liriope
Liriope
sedum spectabile
Sedum spectabile
mandevilla
Mandevilla Splendens, Syn. Dipladenia