hamamelidaceae

parrotia

parrotia persica

parrotia

parrotia persica

pianta arbustiva a fogliame deciduo, è apprezzata per il colore autunnale delle foglie e per la corteccia decorativa. La sua latenza generalemte raggiunge i 6 m. ma alcuni esemplari possono arrivare anche a 10 m. Presenta foglie oblunghe e leggermente ed irregolarmente dentate verso la punta. La particolarità del fogliame è che durante la stagione autunnale assume delle colorazioni molto appariscenti, sgargianti, che variano dallo scarlato al violaceo, all'arancione ed al giallo. I fiori arrivano prima della comparsa delle foglie e ad essi seguono poi dei frutti a forma di capsule ovali. La corteccia presenta la particolarità di sfaldarsi creando dei gradevoli disegni con varie tonalità di colore.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

arbustiva

temperato

perenne

grande

Asia centrale.

esposizione


si coltiva in pieno sole, inoltre, l'ottimale esposizione garantisce una migliore vivacità dei colori delle foglie durante l'autunno. Si adatta anche a posizioni semi ombreggiate.

fioritura


I fiori sbocciano in aprile, sono di piccole dimensioni, con stami rossi in racemi densi e circondati da brattee brune e pelose.

concimazione


utilizzare del fertilizzante per piante verdi, oppure, dello stallatico ben maturo.

irrigazione


irrigare gli esemplari giovani. le piante adulte non temono neppure brevi periodi siccitosi. intervenire nel caso di esemplari che vivono in vaso, lascoiando sempre asciugare bene il terriccio tra un intervento e l'altro.

potatura


eliminare le danneggiate.

malattie


e' una pianta non particolarmente soggetta alle malattie, possono insorgere dei problemi come gli attacchi fungini se l'ambiente di coltivazione è inadatto, ossia, troppo umido ed ombroso.

segnalazioni


temperatura


E' una pianta che resiste molto bene sia alle alte sia alle basse temperatura, proteggere l'apparato radicale con una biuona pacciamatura nelle zone dove il clima è molto rigido durante l'inverno.

substrato


si coltiva in piena terra, predilige terreni leggermente acidi e ben drenati ma si adatta a qualsiasi tipo di terreno. Per la coltiovazione in vaso utilizzare un miscuglio di terra e torba.

propagazione


per semina durante la primavera.

clima


temperato

durata


perenne

origine


Asia centrale.
Lemaireocereus pruinosus
Lemaireocereus pruinosus
Euphorbia resinifera
Euphorbia resinifera
Aloe brevifolia
Aloe brevifolia
Carnegiea gigantea
Carnegiea gigantea (Engelm.) Britt. Et Rose
aloe mitriformis
Aloe mitriformis
Pachycereus pringlei cristatus
Pachycereus pringlei
Aloe variegata
Aloe variegata
echinopsis
echinopsis
acanthocalycium
acanthocalycium
alloro
laurus nobilis