Compositae

Anthemis

Anthemis tinctoria

Anthemis

Anthemis tinctoria

Il genere Anthemis comprende diverse piante erbacee annuali e biennali ed è noto per i fiori della varietà A. Nobilis che presenta fiori come quelli della camomilla. Presenta foglie profondamente lobate e fiori molto simili alle classiche margheritine dei prati ma col capolino completamente giallo.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

temperato

perenne o annuale secondo la specie ed il tipo di coltivazione.

Europa

esposizione


gradisce il pieno sole

fioritura


la pianta fiorisce durante la stagione estiva.

letteratura


concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo, oppure, del fertilizzante per piante fiorite.

irrigazione


irrigare con moderazione, se la pianta vive in piena terra, intervenire soli in caso di prolungata siccità, per gli esemplari in vaso intervenire quando il terreno è secco.

potatura


durante l'autunno eliminare le parti sfiorite o danneggiate.

segnalazioni


malattie


le cure adeguate possono prevenire l'avvento di malattie. Evitare gli eccessi idrici che possono favorire la formazione di marciumi radicali. Per eventuali carenze di ferro si aggiungono al terreno gli appositi chelati di ferro. Lumache e limacce possono essere controllate con apposite esche.

temperatura


sono piante rustiche che sopportano molto bene sia il caldo sia il freddo.

rinvaso


rinvasare in primavera utilizzando un vaso solo leggermente più ampio del precedente.

substrato


utilizzare della comune terra da giardino o del terriccio universale, garantire sempre un buon drenaggio.

propagazione


le specie annuali si propagano per semina, quelle perenni per talea.

clima


temperato

durata


perenne o annuale secondo la specie ed il tipo di coltivazione.

origine


Europa
kaki
Diospyros kaki