Araliaceae.

Aralia japonica

Aralia japonica

Aralia japonica

Aralia japonica

Pianta dal portamento arbustivo e ramificato, presenta foglie ampie e persistenti di forma palmato-lobata e dal lungo picciolo. Il colore è verde più intenso sulla pagina superiore. in ottobre produce infiorescenze molto ramificate, ed all'estremità di ogni ramo possiamo trovare ombrelle composte da fiorellini color crema. La varietà moseri presenta foglie di dimensioni maggiori ed è adatta anche alla vita in appartamento.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: primavera-estate

arbustiva

temperato

perenne

media

Giappone, isola di Formosa

esposizione


predilige molta luminosità ma è meglio proteggerla dai raggi del sole diretti durante le ore più calde della giornata, onde evitare bruciature.

fioritura


la pianta presenta fioritura in primavera-estate

arte


nella varietà variegata le foglie sono screziate in bianco, in questo caso la pianta è molto decorativa e pregiata.

storia


La pianta è conosciuta anche con il nome di Fatsia

viaggio


Nel sud italia è molto diffusa.

segnalazioni


concimazione


La pianta va concimata con stallatico ben maturo, oppure con del fertilizzante per piante fiorite.

irrigazione


Irrigare con regolarità durante la fase vegetativa, nella bella stagione, diminuire gradualmente con l'abbassamento della temperatura. le foglie possono essere lavate con l'uso di un morbido panno umido, durante l'operazione sostenere la foglia con una mano per far si che non si danneggi.

potatura


potare per mantenere la forma più regolare, eliminando i rami più lunghi, deboli e sgraziati. Dopo il taglio è buona norma mettere dello zolfo per favorire la cicatrizzazione delle ferite.

malattie


Afidi, Cicciniglie e Ragnetto rosso possono attaccare la pianta. Le corrette condizioni colturali la proteggono dalle malattie. Nel caso in cui le foglie tendano al allungarsi troppo e diventino rade è possibile che la pianta stia soffrendo di un ambiente troppo caldo e secco. Se le foglie non sono di un bel verde intenso è bene concimare la pianta con un fertilizzante liquido per piante verdi. Quando i fusti sono lunghi e le foglie rade significa che il luogo è troppo caldo e l'atmosfera troppo secca.

particolarità


le foglie sono molto ornamentali per la forma, la dimensione e l'aspetto lucido e brillante. E' una pianta rustica estremamente facile da coltivare.

temperatura


teme le gelate ma sopporta temperature anche intorno ai 2°C. D'estate soppora bene il caldo.

rinvaso


In primavera, utilizzando un vaso solo leggermente più ampio del precedente.

substrato


utilizzare terra fertile o terriccio universale con l'aggiunta di sabbia per migliorarne il drenaggio.

propagazione


per semina in primavera o mettendo a radicare dei polloni basali in un substrato di torba e sabbia.

clima


temperato

durata


perenne

origine


Giappone, isola di Formosa
aralia
Aralia
fittonia
Fittonia
Aucuba japonica
Aucuba japonica
neoregelia
Neoregelia
canna indica
canna indica
pervinca
Vinca minor
pothos
Pothos aureus
ficus binnendijkii
Ficus Binnendijkii
pachira acquatica
Pachira
Anthurium
Anthurium andraeanum