verbenaceae

Aloysia

Aloysia

Aloysia

Aloysia

arbusto aromatico semi rustico e deciduo. Può raggiungere i 3 metri di altezza ed in estate, spighe di fiorellini bianchi screziati di lilla la arricchiscono. Presenta foglie verdi, ruvide, lanceolate, che hanno profumo e sapore di limone più intensi.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

arbustiva

temperato

perenne

media

sud America

esposizione


La pianta vive ben in piano sole. La collocazione ideale è contro un muro esposto al sole.

fioritura


fiorisce durante l'estate

storia


Questa pianta è stata importata in Europa nel XVIII secolo dagli spagnoli, venne utilizzata nell'industria profumiera fino a quando venne sostituita con oli essenziali più economici. Le foglie erano usate per profumare l'acqua che veniva seervita durant ei banchetti per rinfrescare le dita.

concimazione


utilizzare del materiale organico ben maturo.

segnalazioni


irrigazione


bagnare abbondantemente durante il periodo vegetativo.

potatura


in primavera tagliare gli steli dove si sta formando la nuova vegetazione. Alla fine dell'estate eliminare i capolini morti.

malattie


non è soggetta a particolari malattie

temperatura


gradisce temperature miti, teme gli sbalzi termici, la temperatura non deve scendere sotto i 5°C. Nel caso in cui il clima diventasse più rigido è necessario proteggerla.

rinvaso


utilizzare dei contenitori delle dimensioni consone, vasi troppo grossi potrebbero danneggiare la pianta.

substrato


scegliere un terreno leggero e ben drenante, in vaso utilizzare un substrato ricco di sabbia grossolana e terra fertile. Riporre il contenitore in un luogo caldo, arieggiaot e luminos e bagnare bene durante la stagione della crescita.

propagazione


si semina in primavera in luogo protetto, quando i germiogli saranno maneggiabili si possono piantare in vasetti di 9 cm. Al principio dell'estate è anche possibile preparare talee dalle nuove crescite.

clima


temperato

durata


perenne

origine


sud America