Araceae

Filodendro scandens

Philodendron scandens

Filodendro scandens

Philodendron scandens

Pianta rustica da interni, rampicante molto decorativo con fusti sottili e foglie coriacee cuoriformi, appuntite e sempreverdi; di facile coltivazione e reperibilità.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

eretta

Tropicale o temperato caldo

Perenne

grande

Panama, Brasile, Colombia.

esposizione


Vive bene in condizioni di luce diffusa, non sopporta la luce del sole diretta. E' comunque una delle piante che meglio tollerano la carenza di luce e l'ambiente dell'appartamento. Non sottoporre a correnti d'aria fredda o sbalzi termici.

fioritura


Non presentano fioritura gli esemplari coltivati in appartamento

letteratura


Il suo nome deriva dal greco "Philo", amore, e da "dendron", albero. Questa etimologia spiega la sua propensione, in natura, a crescere avvinghiandosi agli alberi vicini grazie all'uso delle proprie radici aeree.

concimazione


Utilizzare concime per piante verdi seguendo le indicazioni del produttore

irrigazione


Mantenere la terra umida senza eccedere in estate, ridurre in inverno. Evitare con cura i ristagni idrici

potatura


Deve essere potata periodicamente sia per dargli una forma propria, sia per contenere il vigore vegetativo, sia per riportare le foglie più vicine al fusto o più in basso che tende naturalmente a perdere via via che si allunga. Tagliare in primavera sopra l'inderzione di una foglia. Per infoltire le foglie si possono cimare gli apici vegetativi fino a fissarli alla base delle piante.

malattie


Non si segnalano malattie o parassiti particolari se sono stati acuistati esemplari sani. Un'irrigazione eccessiva può provocare marciumi radicali oppure al fogliame. Se le foglie presentano macchie nere si tratta di fumaggine.

particolarità


In estate si possono esporre in esterno al riparo da correnti d'aria Eliminare le foglie secche e pulire le altre. Sopporta molto bene anche l'aria inquinata e condizioni ambientali molto avverse.

segnalazioni


temperatura


Si consiglia di non scendere sotto i 14°

rinvaso


In primavera quando necessario

substrato


Leggero con foglie di faggio Normale con prevalenza di torba e terra con sabbia per il fondo

propagazione


Tramite talea apicale in primavera; da ripiantare in una miscela di torba e sabbia.

clima


Tropicale o temperato caldo

durata


Perenne

origine


Panama, Brasile, Colombia.
kentia
Howea forsteriana
phoenix roebelenii
phoenix roebelenii
filodendro pertusum
Philodendron pertusum
Coleus
Coleus blumei
Calathea roseopicta 'medallion'
Calathea roseopicta
ceropegia woodii
Ceropegia woodii
senecio rowleyanus
senecio rowleyanus
pleomele
Pleomele reflexa
Aglaonema crispum
Aglaonema crispum 'silver queen'
calathea crocata
Calathea crocata