X

descrizione generale

pianta erbacea, aromatica, sempreverde e molto antica. Produce fiori piccoli, doppi, simili a margherite; le foglie sono fitte, aromatiche e finemente divise.

esposizione

esporre in pieno sole evitando le zone particolarmente esposte al vento.

fioritura

fiorisce durante la stagione primaverile.

concimazione

utilizzare del concime organico maturo o del fertilizzante per piante fiorite.

irrigazione

intervenire con regolarità, in estate non lasciare seccare il tappeto erboso.

potatura

tagliare dopo la fioritura per incoraggiare una nuova crescita.

malattie

non è soggetta a particolari tipologie di malattia.

temperatura

predilige temperature miti.

rinvaso

rinvasare ogni anno scegliendo un contenuìitore leggermente più ampio del precedente.

substrato

utilizzare un substrato formato da terra da giardino e sabbia per migliorare il drenaggio

propagazione

si semina al principio della primavera, in luogo protetto alla temperatura di circa 18°C.

NOMENCLATURA

Chamaemelum nobile
Asteraceae
Chamaemelum

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

erbacea

temperato

perenne

piccola

Europa

CURIOSITA'

MEDICINA

i capolini fiorali vanno raccolti appena si schiudono. Possiede delle proprietà riconosciute in ambito fitoterapico. Si tratta di un'erba da cui si ricava un infuso con proprietàlenitive, è sfruttato nella cura dell'insonnia e nei disturbi digestivi. Con l'infuso si possono fare gargarismi per curare piaghe in bocca o come collirio.