chenopodiaceae

Chenopodium

Chenopodium

Chenopodium

Chenopodium

Pianta erbacea, rustica, aromatica. Presenta uno stelo che diventa duro con l'età. Le foglie sagittate con margini seghettati. Le foglie giovani, al centro della pianta hanno un meraviglioso colore magenta che con l'invecchiamento diventa verde. presenta dei fiorellini verdi poco ornamentali.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera-estate

erbacea

temparato

perenne

media

Europa

esposizione


l'esposizione migliore è in pieno sole.

fioritura


fiorisce durante la stagione estiva.

medicina


la pianta è ricca di vitamine, feror e calcio.

storia


La pianta si chiama Bonus Henricus che ricorda gli spinaci.

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo per arrichcire il terreno

segnalazioni


irrigazione


intervenire quando il terreno è asciutto durante le mezze stagioni, in estate mantenere il terreno solo leggermente umido

malattie


non è soggetta a particolari malattie

temperatura


predilige temparature miti, in inverno proteggere con del tessuto non tessuto nelle zone particolarmente fredde.

rinvaso


utilizzare un vaso leggermente più ampio del precedente.

substrato


terra da giardino con l'aggiunta di sabbia per il drenaggio se coltivata in vasetti. Tollera la maggior parte delle tipologie di terreno fatta eccezione per quelli eccessivamente umidi. In vaso l'ideale è un substrato a base di loam.

propagazione


si semina la principio della primavera in luogo protetto, oppure, in tarda primavera in campo aperto.

clima


temparato

durata


perenne

origine


Europa
Dichondra repens
Dichondra repens
Chamelaucium
Chamelaucium
Carissa
Carissa
Begonia scharffii
Begonia scharffii
crassula
Crassula
Cardamine lirata
Cardamine lyrata
Begonia albo-maculata
Begonia tamaya
begonia semperflorens
Begonia semperflorens
Aphelandra sinclairiana
Aphelandra sinclairiana
Curcuma alismatifolia
Curcuma alismatifolia