X

descrizione generale

arbusto molto rustico, di media tagli, raggiunge i 3 metri di altezza. Le foglie sono verde piuttosto scuro, sempreverdi. gli esemplari adulti assumono una forma tondegigante.

esposizione

esporre in zona soleggiata, vive bene anche in condizioni di mezz'ombra.

fioritura

fiorisce a partire dalla fine dell'inverno.

concimazione

utilizzare dello stallatico ben maturo.

irrigazione

devono essere innaffiati abbondantemente nei periodi siccitosi e regolarmente in estate in presenza di esemplari giovani. Gli esemplari in vaso devono essere annaffiati con maggiore regolarità

potatura

eliminare le parti sechce o dannegigate e sgraziate. Per favorire lo sviluppo di nuovi rami colorati è bene tagliare alla base il legno vechcio di due anni.

malattie

e' molto resistente alle malattie. Può subire attachci9 da malatite fungine in particolare durante le stagioni più piovose, in tal caso trattare con prodotti specifici

temperatura

resistentissima anche al freddo intenso

rinvaso

sostituire il vaso scegliendone uno solo leggermente più ampio del precedente

substrato

amano terreni freschi e calcarei

propagazione

si propaga facilmente per talea semilegnosa in primavera-estate, oppure talea legnosa in autunno. Si può moltiplicare anche per distacco dei polloni in autunno.

NOMENCLATURA

cornus
cornacee
cornus

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: estate-autunno

arbustiva

temperato

perenne

grande

Asia e America del nord