Verbenaceae

Lantana selloviana

Lantana sellowiana

Lantana selloviana

Lantana sellowiana

pianta sempreveede a portmento semiprostrato. I rami sono abbastanza lunghi e sottili, le foglie sono piccole, di forma ovata, tomentose e a margini dentati. Presenta infiorescenze globose formate da fiori piccoli, tubulosi e dalla forma leggermente tondeggiante, il colore è rosa-lilla con la gola gialla. Raggiunge un'altezza massima di 30 cm.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: primavera-estate

arbustiva

temperato caldo

perenne

piccola

Uruguay

esposizione


A seconda del tipo di coltivazione sole pieno o leggera ombra. Gli esemplari coltivati in ambienti interni devono ricevere un'illuminazione ottimale.

fioritura


fiorisce in primavera - estate

arte


in commecio si possono tovare diverse varietà con gamme di colori cangianti molto decorative.

storia


Possono essere soggette a funghi di vario tipo. Particolarmente insidiose possono essere le mosche bianche che risucchiano la linfa delle foglie, si devono trattare con appositi insetticidi.

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo, oppure, dei fertilizzanti in commercio adatti alle piante fiorite

segnalazioni


irrigazione


In estate mantenere costantemente il terreno leggermente umido. Con il diminuire della temperatura diradare gli interventi.

potatura


Può essere sufficente eliminare le parti danneggiate o i fiori appassiti, se possibile alla fine della stasi vegetativa potare i rami in modo consistente.

malattie


Possono essere soggette a funghi di vario tipo. Particolarmente insidiose possono essere le mosche bianche che risucchiano la linfa delle foglie, si devono trattare con appositi insetticidi.

particolarità


Possono essere soggette a funghi di vario tipo. Particolarmente insidiose possono essere le mosche bianche che risucchiano la linfa delle foglie, si devono trattare con appositi insetticidi.

temperatura


non sopporta il freddo, non scendere sotto i 12°C, per il caldo non ci sono poblemi di tolleranza

rinvaso


scegliere sempre un vaso solo leggemente pià ampio del precedente come diameto

substrato


Normale, per la coltivazione in vaso preparare un mix di terra, torba e sabbia o scegliere un terriccio per piante fiorite

propagazione


tramite seina in cassetta a fine inverno, oppure per talea semilegnosa estiva ed erbacea pimaverile

clima


temperato caldo

durata


perenne

origine


Uruguay
convolvolo
convolvulus
Convolvulus cantabrica
Convolvulus cantabrica