gesneriaceae

columnea gloriosa

columnea gloriosa

columnea gloriosa

columnea gloriosa

pianta suffruticosa che presenta fusti penduli piuttosto sottili, lunghi fino a 2 m. Il fogliame è di colore verde chiaro e dalla consistenza tomentosa, e i fiori, lunghi 5 cm. circa, di colore scarlatto con una macchia gialla all'interno della corolla, sono molto decorativi.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: inverno

rampicanti

tropicale

perenne

media

America del centro e del sud

esposizione


esporre in una zona luminosa della casa ma lontano dai raggi diretti del sole che possono danneggiare le foglie. In estate può essere esposta in ambienti esterni ma protetta dal sole e dal vento.

fioritura


fiorisce dalla seconda metà dell'autunno al principio della primavera

arte


Di questa specie ne esistono differenti varietà, tra cui la cosidetta Purpurea che deve il suo nome alle vistose sfumature porpora scuro che presentano le foglie.

storia


il nome potrebbe derivare dal naturalista napoletano Fabio Colonna, vissuto tra il XVI e il XVII secolo.

segnalazioni


concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo o del fertilizzante.

irrigazione


dalla primavera all'estate annaffiare con regolarità mantenendo il terriccio sempre leggermente inumidito. Nella fase di riposo intervenire più di rado.

potatura


eliminare le parti secche o danneggiate.

malattie


può subire l'attacco di parassiti come afidi, cocciniglie e mosca bianca, inoltre, se annaffiata in eccesso può subire l'attacco di malattie fungine.

particolarità


se la pianta presenta fusti eccessivamente allungati significa che c'è poca luce, se le foglie cadono può essere per il troppo freddo.

temperatura


proteggere dal freddo e dalle correnti d'aria. Gradisce una temperatura oscillante tra i 18°C e i 28°C.

rinvaso


rinvasare dopo la fioritura, durante il periodo di riposo vegetativo,

substrato


scegliere un terriccio ricco, oppure preparare un substrato con terra di giardino e terra d'erica mescolato con della sabbia

propagazione


si propaga per seme in primavera, oppure, tramite talea da porre in un composto di sabbia e torba alla fine di giugno in un contenitore coperto da un vetro.

clima


tropicale

durata


perenne

origine


America del centro e del sud
bougainvillea bonsai
bougainvillea
biancospino
crataegus
aconitum
aconitum
abelia
Abelia
ceratostigma
ceratostigma plumbaginoides
Bergenia
Bergenia
camedrio
dryas
Bignonia
bignonia
colchico
colchicum autumnale
billberigia
Billbergia