plumbaginaceae

ceratostigma

ceratostigma plumbaginoides

ceratostigma

ceratostigma plumbaginoides

erbacea tappezzante che presenta gradevoli fioriture prolungate. I fiori sono blu intenso e le foglie in autunno si colorano di rossoramato.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: estate-autunno

tappezzante

temperto

perenne

media

Asia, America, Europa

esposizione


esporre in una zona alla mezz'ombra, nelle zone più fresche invece è meglio scegliere una zona ben riparata e a sole pieno

fioritura


fiorisce durante l'estate e buona parte dell'autunno

storia


Il Plumbago viene chiamato anche Piombaggine o Gelsomino azzurro, il primo nome deriva dalla credenza di un tempo che questa pianta potesse essere un rimedio contro l'avvelenamento da piombo.

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo

segnalazioni


irrigazione


intervenire con regolarità nella stagione più calda, lasciano asciugare il terreno tra un intervento e l'altro.

potatura


eliminare le parti danneggiate

malattie


teme i ristagni idrici e la formazione di marciumi radicali o malattie fungine

temperatura


teme il freddo eccessivo ed il caldo toppo intenso

substrato


scegliere un terreno fresco e sempre ben drenato

propagazione


per divisione dei cespi durante la primavera

clima


temperto

durata


perenne

origine


Asia, America, Europa
convolvolo
convolvulus
ajania pacifica
Ajania pacifica
columnea gloriosa
columnea gloriosa
Bergenia
Bergenia
Echium fastuosum (sin. Echium hierrense)
Echium fastuosum
maggiorana
Origanum majorana
helichrysum italicum
helichrysum italicum
Bignonia
bignonia
Salvia leucantha
Salvia leucantha
calluna
Calluna vulgaris