compositae

elichrysum italicum

elichrysum italicum

elichrysum italicum

elichrysum italicum

pianta erbacea, ramificata,, presenta fusti legnosi, corti, rami arquati, ascendenti, rivestiti di peli lisci che al tatto tendono a staccarsi. Le foglie sono fitte, lineari di colore verde argentato. Presenta fiori di colore giallo chiaro, tubulosi, disposti in capolini conici, riuniti in densi corimbi. Le brattee dell'involucro fiorale sono giallo brunastre e alla fine brune. Il frutto è un achenio ovale, con la superficie corrugata da tubercoli e provvisto di pappo.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

erbacea

temperato - mediterraneo.

perenne

media

Europa

esposizione


esporre in pieno sole.

fioritura


fiorisce durante l'estate.

arte


l'Elicriso era usato epr bruciare le setole del maiale credendo che l'aroma si trasmettesse al lardo. I mazzetti di questa pianta erano disposti tra gli abiti epr combattere tarli e tignole .

medicina


contiene oli essenziali e altre sostanze utili. Si raccolgono le sommità fiorite da far essicare in luogo ombreggiato e conservate al riparo dall'umidità. Ha proprietà espettoranti, tossifughe, analgesiche, antireumatiche, antinfiammatorie.

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo

irrigazione


intervenire solo in caso di prolungata siccità

segnalazioni


potatura


eliminare le parti secche o danneggiate

temperatura


gradisce il caldo, non sopporta le gelate.

substrato


predilige terreni sabbiosi e ben drenanti

propagazione


per seme in primavera

clima


temperato - mediterraneo.

durata


perenne

origine


Europa
Plectranthus forsteri 'marginatus'
Plectranthus forsteri 'marginatus'
menta
Menta piperita
timo
Thymus capitatus
salvia
Salvia officinalis
lavanda
Lavandula angustifolia
Finocchio selvatico
foeniculum
aneto
anethum
Melissa
Melissa officinalis
thymus
thymus polytrichus
Epiphyllum x ackermannii
Epiphyllum x ackermannii Haw.