leguminose

fagiolo

phaseolus vulgaris

fagiolo

phaseolus vulgaris

erbacea rampicante con foglie composte da tre foglioline. I fiori sono di vari colori a cui seguono i bacelli fruttiferi. Esistono le specie nane e quelle rampicanti.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

rampicanti

temperato caldo

annuale

media

America centrale, zona subsahariana

esposizione


esporre in una zona molto soleggiata

fioritura


fioriscono durante le primavera

medicina


Il fagiolo consumato ben cotto contiene composti solforati e cromo, che contribuiscono a contenere la glicemia e i livelli ematici di colesterolo e trigliceridi, a prevenire l'aterosclerosi e le malattie cardiache.

storia


Il fagiolo è stato importato a seguito della scoperta delle Americhe in Europa, dove erano coltivati solo fagioli di specie appartenenti al genere Vigna, di origine subsahariana: i fagioli del genere Phaseolus si sono diffusi ovunque soppiantando il gruppo del mondo antico, in quanto si sono dimostrati più facili da coltivare e più redditizi

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo oppure del fertilizzante naturale.

irrigazione


nei terreni sabbiosi l'irrigazione è indispensabile perchè l'apparato radicale è poco profondo. La semina diretta si effettua su suolo umido e non sono richieste annaffiature fino alla comparsa dei germogli. Durante la fioritura il suolo deve rimanere umido. Se il clima è fresco utilizzare uno spruzzatore

malattie


afidi, ragnetto rosso, virsus del mosaico e antracnosi sono le patologie che possono colpire queste piante. Gestite malattie e parassiti irrorando con prodotti idonei, in particolare sullapagina inferiore delle foglie. La rotazione delle coltureaiuta aprevenire molto problemi.

particolarità


le specie rampicanti danno raccolti più abbondanti.

segnalazioni


temperatura


questa specie non tollera il gelo e vive bene al caldo. Nelle zone subtropicali può essere coltivato tutto l'anno.

substrato


suolo profondo, permeabile e fertile, se il terreno è sabbioso occorre incorporare materiale organico per arricchirlo. La pacciamatura favorisce il mantenimento del giusto grado di umidità.

propagazione


seminare da metà primavera a fine estate. La stagione vegetativa dura 12 settimane. Le varietà nane maturano dopo 10 settimane, le rampicanti dopo 12.

clima


temperato caldo

durata


annuale

origine


America centrale, zona subsahariana
croton
Codiaeum
Spatiphyllum
Spathiphyllum
Fagiolino (Fagiolo da cornetto o mangiatutto)
Phaseolus vulgaris