cactacea

espostoa lanata

espostoa lanata

espostoa lanata

espostoa lanata

cacto colonnare che in natura raggiunge i 3 metri di altezza, alle nostre latitudini difficilmente superano il metro. Queste piante presentano un fusto solitamente solitario, verde, eretto, che alle volte può avere delle ramificazioni. Le areole sono molto spinose e la spina centrale è particolarmente sviluppata.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: estate

cactacea

temperato

perenne

piccola

america meridionale, Perù settentrionale

esposizione


esporre in una zona molto luminosa della casa; in esterni scegliere il pieno sole durante le ore più fresche o la mezz'ombra

fioritura


In primavera, solo gli esemplari più anziani, possono produrre uno pseudocephalio in zona apicale, da cui sbocciano numerosi fiori che restano quasi nascosti dalla peluria e che sbocciano di notte

arte


questa pianta è molto ornamentale ed originale nella creazione di un giardino roccioso di cactacee

viaggio


nei paesi d'origine i frutti di queste piante sono consumati

concimazione


utilizzare dello stalatico maturo per arricchire il terreno di coltivazione, oppure del fertilizzante per cactaceae seguendo le dosi indicate sul prodotto.

segnalazioni


irrigazione


intervenire una volata alla settimana durante la fase vegetativa, nelle stagioni più calde, con il calare della temperatura, diminuire gradualmente gli interventi idrici

malattie


teme la cocciniglia che si annida nella peluria e risulta poi difficile da curare.

particolarità


nella coltivazione casalinga questa specie mantiene dimensioni contenute

temperatura


soppotra sia il freddo secco sia il caldo.

rinvaso


utilizzare sempre un vaso solo leggermente più ampio del precedente. La pianta cresce molto lentamente, quindi, rinvasare ogni 3 anni circa.

substrato


prepaare un miscuglio di terriccio di toba e sabbia, oppure, utilizzare un terriccio dedicato per cactacee

propagazione


per talea in primavera, utilizzando i rami laterali, oppure tramite semina in febbraio, in semenzaio.

clima


temperato

durata


perenne

origine


america meridionale, Perù settentrionale
Echeveria elegans
Echeveria elegans
Cleistocactus strausii
Cleistocactus strausii
Echeveria agavoides
Echeveria agavoides
Echeveria setosa
Echeveria setosa
echeveria derenbergii
Echeveria derenbergii
Agave americana variegata
Agave americana
Espostoa nana
Espostoa nana F. Ritter
Mammillaria elongata
Mammillaria elongata
Pilosocereus azureus
Pilosocereus azureus
hildewintera cristata
Cleistocactus winteri 'crestato'