boraginaceae

pulmonaria

pulmonaria

pulmonaria

pulmonaria

erbacea dalle foglie ruvide con pubescenza ispida, in primavera appare prima una gemma con foglie sessili, più tardi le foglie della rosetta basale., picciolate, con lamina troncata o cordata alla base. maculate di bianco. Le foglie sono sessili, cauline ed i fiori da marzo a maggio sono d'apprima di colore rosso chiaro, poi blu-violetto.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Ombra

fiorita: primavera

erbacea

temperato

perenne

piccola

Europa

esposizione


predilige posizioni ombreggiate

fioritura


fiorisce durante la stagione primaverile da marzo a maggio.

medicina


l'erba essicata è utilizzabile per creare infusi per la cura della tosse. Per il suo contenuto di mucillagini e saponine ha propriatà espettoranti e antinfiammatorie delle vie respiratorie. Nella medicina popolare è usata anche in caso di siarrea. Esiste una teoria del simbolismo che le ha attribuito proprietà epr la cura della tubercolosi, proprio per l'aspetto macchiettato delle sue foglie.

concimazione


utilizzare dello stallatico ben maturo per arricchire il terreno, oppure del fertilizzante liquido seguendo le dosi indicate sul prodotto.

segnalazioni


irrigazione


intervenire mantenendo il terreno

malattie


non è sensibile a nessuna malattia in particolare.

temperatura


predilige un clima mite e temperature non troppo elevate

substrato


vegeta bene in terreni umidi e ricchi di humus

propagazione


si pianta in autunno o al principio della primavera. Si può moltiplicare per divisione dei cespi o per propagazione tramite la disseminazione spontanea

clima


temperato

durata


perenne

origine


Europa
borragine
Borago officinalis
lithospermum
lithospermum
Cuor di Maria
dicentra
artiglio del diavolo
harpagophytum procumbens
Asperula
Galium odoratum
aconito
Aconitum
Tradescantia pallida purpurea
Setcreasea purpurea
anemone
Anemone
carex
Carex
eliotropio
Heliotropium