compositae

helianthus tuberosus

helianthus tuberosus

helianthus tuberosus

helianthus tuberosus

tubero che forma dei cespugli. Presenta steli lunghi fino ad una altezza di tre metri e foglie ovato-oblunghe. La fioritura è molto caratteristica e avviene a fine estate, con la comparsa di molti fiori giallo oro. I capolini sono di colore giallo acceso ed hanno un diametro che raggiunge i 9 cm.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

erbacea

temperato

perenne

media

la pianta è originaria dell'America settentrionale

esposizione


predilige zone soleggiate in presenza di terreni umidi

fioritura


fiorisce durante la stagione estiva fino a settembre

medicina


Questa essenza contiene inulina che è una sostanza adatta alla cura dei malati di diabete. E' una pianta ricca di vitamina C, proteine, e minerali. E' un salutare complemento dietetico.

storia


Questo tubero è conosciuto anche con il nome popolare di "patata dei diabetici". In passato era usata per la sua radice commestibile che poi è stata soppiantata dalla patata.

concimazione


utilizzare dello stallatico meturo per arricchire il terreno.

segnalazioni


irrigazione


intervenire mantenendo il terreno leggermente umido, non sopporta la siccità

potatura


eliminare le parti sfiorite o danneggiate

malattie


sono attaccate dalle arvicole a tal punto che possono essere usate come esce per proteggere altre specie

particolarità


non è consigliabile nessuna consociazione particolare

temperatura


non teme il caldo e neppure il freddo

substrato


si addatta a qualsiasi tipologia di terreno, meglio se fresco e leggero

propagazione


piantare i tuberi ad un metro di distanza fra loro.

clima


temperato

durata


perenne

origine


la pianta è originaria dell'America settentrionale