Pinaceae

Pseudolarix amabilis Bonsai

Pseudolarix amabilis

Pseudolarix amabilis Bonsai

Pseudolarix amabilis

Pseudolarix amabilis. Bonsai ottenuto con una pianta di Pseudolarix, appartenente alla Famiglia delle "Pinaceae".

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

arbustiva

E' un albero molto longevo , che può raggiungere i 600 anni di età.

piccola

Originario della Cina; è diffuso in Europa centrale e, in Italia, sulle Alpi.

esposizione


E' adatto anche per esterni, purchè si abbia cura di esporlo al sole soltanto in primavera: durante l'estate è preferibile la penombra.

irrigazione


L'irrigazione è molto importante per i Bonsai, perchè l'acqua ha un ruolo importantissimo nel ciclo biologico della pianta e influisce sulla salute e la crescita della stessa. Il periodo più favorevole è la sera dopo il tramonto o comunque quando le piante sono riparate dagli ultimi raggi. Le innaffiature devono essere giornaliere dalla primavera all'autunno, con una dose maggiore durante i mesi più caldi. Nei mesi invernali non è necessario bagnare tutti i giorni.

potatura


Indifferentemente durante tutto l'anno.

particolarità


E' l'unica specie del genere.

segnalazioni


rinvaso


Effettuare il rinvaso durante la dormienza.

substrato


Terriccio universale.

durata


E' un albero molto longevo , che può raggiungere i 600 anni di età.

origine


Originario della Cina; è diffuso in Europa centrale e, in Italia, sulle Alpi.