Moraceae

Ficus magnolioides

Ficus magnolioides

Ficus magnolioides

Ficus magnolioides

pianta arborea delle Moraceae, tipica delle foreste pluviali; le foglie, lontanamente somiglianti a quelle della Magnolia grandiflora, gli hanno valso l'appellativo di "magnolioides" attribuito alla specie e si presentano a forma ovoidale, lunghe circa 20-25 cm, glabre, coriacee, di colore verde-lucido sulla pagina superiore e verde chiaro o rossiccio in quella inferiore; lo sviluppo di radici aeree, che raggiungendo il terreno assumono la funzione di pilastri, conferisce un aspetto maestoso a quest'albero.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

------ verde ------

albero

Tropicale.

Secolare.

grande

Originaria dell'Australia.

esposizione


Si trovano raramente entro la cinta urbana, ma sono comuni nei grandi parchi e negli Orti Botanici.

fioritura


Il frutto è un siconio, simile a quello del fico comune, ma più piccolo, che raramente arriva a maturazione nei nostri climi.

clima


Tropicale.

durata


Secolare.

origine


Originaria dell'Australia.
Ficus bellengeri
Ficus bellengeri
Ficus microcarpa
Ficus microcarpa
ficus lyrata
Ficus lyrata
Stevia rebaudiana
Stevia rebaudiana
lauroceraso
Laurocerasus o prunus lusitanica
Aloe barbadensis (Aloe vera)
Aloe barbadensis
ficus pumila
Ficus pumila
ligustro
Ligustrum
geranuim zonale
Geranium zonale
ficus binnendijkii
Ficus Binnendijkii