Leguminosae

Ginestra bianca

Genista monosperma

Ginestra bianca

Genista monosperma

La Genista monosperma, (sinonimo Retama monosperma) è una pianta arbustiva delle Leguminosae, con rami sottili, privi di foglie, può raggiungere i 2-3 metri di altezza.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera-estate

cespugliosa

Mite.

Perenne.

media

Originaria della Turchia. E' comune allo stato spontaneo in tutto il bacino del Mediterraneo ed è stata introdotta in Italia all'inizio del secolo scorso. 

esposizione


La posizione ideale è in pieno sole.

fioritura


I fiori, bianchi, con calice dal marrone al verde chiaro, secondo la varietà, sono raccolti in infiorescenze all'apice degli steli e fanno la loro comparsa in primavera-estate.

storia


E' stata introdotta in Italia all'inizio del secolo scorso.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Non necessaria.

potatura


Limitata ai rami secchi e taglio dei rami sfuggenti.

malattie


Le piantine giovani, tenere, sono facile attacco di bruchi e lumache.

temperatura


Teme le gelate intense.

substrato


Terreno arido, povero, anche sabbioso.

propagazione


Per seme sul posto, spargendo i semi in modo da creare folte macchie.

segnalazioni


clima


Mite.

durata


Perenne.

origine


Originaria della Turchia. E' comune allo stato spontaneo in tutto il bacino del Mediterraneo ed è stata introdotta in Italia all'inizio del secolo scorso. 
euryops
Euryops acraeus
gelsomino del madagascar
Stephanotis floribunda
aloe
Aloe vera
gelsomino
Trachelospermum jasminoides
Ginestra corsica
Genista corsica
muscari
Muscari
Ginestra di Spagna
Genista junceum
ginestra
genista tinctoria
Echium fastuosum (sin. Echium hierrense)
Echium fastuosum
giuggiolo
Ziziphus vulgaris