X

descrizione generale

Pianta nana delle Aizoaceae, le foglie sono orlate di denti spinosi, morbidi, che conferiscono alla pianta l'aspetto di fauci spalancate; priva di fusto, sviluppa gruppi di foglie carnose, larghe, triangolari, di colore verde intenso, più corte delle altre specie, con denti meno pronunciati e con la pagina superiore segnata da tubercoli bianchi.

esposizione

All'aperto, in pieno sole.

fioritura

I fiori gialli, a forma di margherita, fanno la loro comparsa all'inizio della primavera.

irrigazione

Annaffiare regolarmente durante la stagione vegetativa, mentre d'inverno bisogna assicurare il minimo di acqua perchè la pianta non si secchi.

temperatura

Nel periodo del riposo invernale richiede una temperatura di 10 °C e gradisce comunque la luce solare. La temperatura minima deve essere di 10 °C e la massima di 27 °C.

propagazione

La propagazione avviene per divisione dei cespi o per seme.

NOMENCLATURA

Faucaria tuberculosa
Aizoaceae
Faucaria tuberculosa

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

cespugliosa

Mite.

Perenne.

piccola

Originaria del Sud Africa.

CURIOSITA'

STORIA

Il nome deriva dal latino fauces = fauci.

Tra le piante di:

ciaociao

Foto Dagli Album