Crassulaceae

Adromischus cooperi (sin. Adromischus festivus C.A. e Adromischus cuneatus Poelln)

Adromischus cooperi

Adromischus cooperi (sin. Adromischus festivus C.A. e Adromischus cuneatus Poelln)

Adromischus cooperi

Piccola piantina delle "Crassulaceae", è caratterizzata da un breve fusto, con una rosetta di numerose foglie cilindriche, appiattite ma carnose, ondulate all'apice, di colore verde con macchie brune.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

cespugliosa

Mite.

Perenne.

piccola

Originaria delle zone aride e rocciose del Sudafrica.

esposizione


Predilige esposizione a pieno sole o molto luminosa.

fioritura


I fiori tubulari, verdi e rossi, hanno i lobi marginati di bianco o porpora, si presentano in estate, in infiorescenze cimose simili a spighe.

concimazione


Ogni tanto somministrare un fertilizzante liquido per piante grasse.

irrigazione


Annaffiare moderatamente durante la stagione di crescita, d'inverno tenere quasi asciutto il terriccio.

particolarità


Questa Crassulacea raggiunge l'altezza massima di 10 cm.

temperatura


La temperatura minima invernale non deve scendere mai al di sotto dei 7 °C.

substrato


Richiede substrato sabbioso, molto ben drenato.

propagazione


Moltiplicare per talea di foglia, utilizzando magari quelle che spesso cadono e radicano spontaneamente.

segnalazioni


clima


Mite.

durata


Perenne.

origine


Originaria delle zone aride e rocciose del Sudafrica.
Aeonium korneliuslemsii
aeonium korneliuslemsii
Agave filifera
Agave filifera
Aeonium haworthii variegata
Aeonium haworthii
Caralluma melanantha (sin. Huernia schneiderana e Stapelia melanantha)
Caralluma melanantha
Dracaena Marginata
Dracaena Marginata
Euphorbia cyparissias
Euphorbia cyparissias
gladiolo
Gladiolo
Hatiora gaertneri
Hatiora x graeseri ibrido di Hatiora gaertneri (Regel) W.
Anthurium
Anthurium andraeanum
Haworthia Enon
Haworthia Enon