Liliaceae

lapageria

Lapageria

lapageria

Lapageria

Pianta arbustiva, fiorita, sempreverde, coltivabile in vaso e se il clima lo consente anche in esterno. Il fusto è legnoso e si preseta attorcigliato suse stesso; le foglie hanno forma ovato-lanceolata mentre i fiori sono penduli e campanulati, cerosi e di colore differente secondo la specie (bianchi, rosa o striati)

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Ombra

fiorita: primavera

arbustiva

Temperato

Perenne

grande

Sud America (Cile), Africa

esposizione


Se coltivata in esterni deve essere posizionata in leggera ombra, per la coltivazione in vaso, in ambienti interni, si consigliano zone molto luminose della casa ma non il sole diretto.

fioritura


Inizia la fioritura verso metà primavera

viaggio


Questa pianta produce dei fiori che sono divenuti l'emblema nazionale del Cile, dove questa pianta è molto coltivata ed apprezzata.

concimazione


Utilizzare un concime complesso seguendo le indicazioni del produttore

irrigazione


In estate se coltivata in vaso mantenere il terreno umido senza eccessi ed evitando ristagni d'acqua

potatura


Rimuovere le parti danneggiate o i fiori appassiti. A fine inverno si possono potare i rami più deboli.

malattie


Non sono indicate malattie o parassiti particolari. Un'inadeguatezza del substrato, per ph troppo elevato, può dar origine a lla clorosi, con ingiallimento delle foglie.

particolarità


Pianta rampicante che in vaso può essere coltivata in basket anche se non risulta essere di coltivazione troppo facile. Bisogna fare attenzione a non creare ristagni d'acqua.

temperatura


Si consiglia di non scendere sotto i 5-8° C circa.

segnalazioni


rinvaso


In primavera, ogni 3 anni circa. In generale è consigliabile scegliere vasi di dimensioni non eccessive, in questo modo si favorirà lo sviluppo della parte aerea della pianta.

substrato


Leggero/torboso. Preferisce un terreno acido, il ph ottimale si aggira tra i 5,5 ed i 6,5. Per la coltivazione in vaso utilizzare un terriccio per piante fiorite, oppure, un mix in parti uguali di terra, torba e terriccio generico di foglie.

propagazione


Tramite talea in primavera, da far radicare in luogo riparato.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Sud America (Cile), Africa