Crassulaceae

Sedum palmeri 'emarginatum'

Sedum palmeri 'emarginatum'

Sedum palmeri 'emarginatum'

Sedum palmeri 'emarginatum'

Succulenta a foglie alterne, carnosette, disposte a rosetta, con gambi lunghi circa 8 cm, di colore verde-glauco che tende al rossastro, non supera i 30 cm di altezza.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: tutto l'anno

cespugliosa

Mite, mediterraneo.

Perenne.

media

Originaria del Messico (Coahuila e Nuovo Leon), naturalizzata in Italia.

esposizione


Predilige esposizione soleggiata o a mezz'ombra.

fioritura


I fiori a forma di stella fanno la loro comparsa, su infiorescenze a pannocchia in rami fioriti eretti, a intermittenza per tutto l'anno e sono di colore giallo.

storia


Il nome del genere deriva dal latino sedeo = mi siedo, in riferimento al modo in cui molte specie si attaccano alle rocce o ai muri.

concimazione


In primavera-estate miscelare all'acqua irrigua un fertilizzante leggero per succulente.

irrigazione


Annaffiare abbondantemente in primavera-estate, ridurre sensibilmente in autunno e sospendere le irrigazioni d'inverno.

segnalazioni


temperatura


Sopporta bene anche le basse temperature, se tenuta asciutta.

substrato


Da coltivare in terriccio fertile, sabbioso e molto ben drenato.

propagazione


Si effettua in primavera, per divisione dei cespi o per talea di steli, fatti radicare in terreno molto sabbioso e umido.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria del Messico (Coahuila e Nuovo Leon), naturalizzata in Italia.
crassula rupestris
crassula rupestris
Gasteria maculata 'Little Warty'
Aloe maculata 'Little Warty'
Cleistocactus strausii monstruosus
Cleistocactus strausii monstruosus
Echeveria setosa sp.
Echeveria setosa sp.
Aeonium
Aeonium arboreum
Echeveria demestiana
Echeveria desmetiana
Crassula marnieriana
Crassula marnieriana
Crassula rogersii
Crassula rogersii
Cotyledon tormentosa
Cotyledon tomentosa
Cleistocactus strausii
Cleistocactus strausii