Cactaceae

Denmoza rhodacantha

Denmoza rhodacantha

Denmoza rhodacantha

Denmoza rhodacantha

Ha fusto non ramificato che al principio si presenta sferico, ma che si allunga con la crescita, assumendo forma cilindrica, di colore verde scuro. Lungo il fusto vi sono circa una ventina di costolature, tutte cosparse di spine, dapprima rosse e poi color ruggine.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera-estate

cactacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

media

Originaria dell'Argentina (Mendoza, Salta, San Juan).

esposizione


L'esposizione in pieno sole è l'ideale.

fioritura


In primavera-estate presenta dei bellissimi fiori tubolari rossi.

storia


Il nome del genere è derivato dall'anagramma di Mendoza (Città dell'Argentina).

concimazione


Concimare con un fertilizzante liquido per Cactaceae, miscelato all'acqua irrigua, durante la stagione vegetativa.

irrigazione


Le annaffiature dovranno essere costanti per tutto il periodo primavera-autunno mentre in inverno andranno del tutto sospese.

temperatura


La temperatura minima invernale sopportabile, per brevi periodi e a terreno asciutto, è di -10 gradi centigradi.

segnalazioni


rinvaso


Il rinvaso si deve effettuare, ogni 3 anni, all'inizio della primavera.

substrato


Ha bisogno di terreno molto poroso composto di terra concimata, sabbia e una parte di ghiaia.

propagazione


La riproduzione avviene per semina, in un letto di sabbia umida in serra, ad una temperatura di 21 °C; dopo un anno, quando le piantine saranno abbastanza cresciute, verranno invasate singolarmente.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria dell'Argentina (Mendoza, Salta, San Juan).
dendrobium lawesii
dendrobium lawesii
dendrobium wardianum
dendrobium wardianum
narcissus
narcissus
callisia elegans
Callisia elegans
rosa banksiae
Rosa banksiae
Spatiphyllum
Spathiphyllum
Tradescantia pallida purpurea
Setcreasea purpurea
rosa
Rosa
plumeria
Plumeria
Dendrobium aggregatum
Dendrobium aggregatum