Cactaceae

Cylindropuntia clavarioides

Puna clavarioides (Pfeiffer) Kiesling 1982 o Maihueniopsis clavarioides (Otto ex Pfeiff.) E.F. Anderson

Cylindropuntia clavarioides

Puna clavarioides (Pfeiffer) Kiesling 1982 o Maihueniopsis clavarioides (Otto ex Pfeiff.) E.F. Anderson

Piccolo cactus strisciante, è caratterizzato da rami cilindrici a forma di clava (da qui il nome della specie), di colore bruno-rossiccio, provvisti di numerose corte spine.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

cactacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

piccola

Questa specie si trova in un ambiente estremamente arido, cresce tra le rocce aride e sabbiose degli stati di Mendoza e San Juan in Argentina.

esposizione


E' consigliabile l'esposizione a mezz'ombra, per evitare bruciature antiestetiche sul fusto.

fioritura


I fiori, di colore giallo verdastro fino al rosa pallido esternamente e dalla gola gialla, si presentano raramente.

concimazione


Durante la stagione vegetativa, somministrare un fertilizzante liquido bilanciato miscelato all'acqua irrigua, ogni 30 giorni circa.

irrigazione


Annaffiare normalmente, dalla primavera all'autunno, diradare fino a sospenderle, durante i mesi più freddi.

potatura


Limitata ad eliminare parti danneggiate.

malattie


Prestare molta attenzione, affinché l'impianto di drenaggio sia efficiente, per evitare possibilità di ristagno d'acqua che porterebbe a marcescenza radicale e di fusto la pianta.

segnalazioni


temperatura


Resiste, per brevi periodi a temperature vicine ai 7 °C, su terreno asciutto.

rinvaso


Quando si nota che lo spazio non è più sufficiente a contenere la pianta rinvasarla, in un contenitore di poco superiore al precedente, per accogliere meglio l'apparato radicale che si sviluppa in modo rilevante.

substrato


Terriccio da giardino misto a pozzolana e a sabbia di fiume grossolana.

propagazione


Per semina in primavera o, per talea di fusto, nello stesso periodo.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Questa specie si trova in un ambiente estremamente arido, cresce tra le rocce aride e sabbiose degli stati di Mendoza e San Juan in Argentina.