Amaryllidaceae

leucajum aestivum

Leucajum aestivum

leucajum aestivum

Leucajum aestivum

Pianta bulbosa, di tipo robusto, perenne. Di facile coltivazione. Coltivabile sia in esterni che in vaso

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera-estate

bulbosa

Rigido

Perenne

grande

Centroeuropa /Caucaso

esposizione


E' consigliabile esporre in luogo riparato dal vento evitando dove possibile l'esposizione in pieno sole

fioritura


Abbondante fioritura. Inizia a fiorire da fine marzo circa fino a giugno-luglio

concimazione


Non viene richiesto nessun tipo di concime particolare, concimare una volta all'anno all'inizio del periodo vegetativo seguendo le indicazioni del produttore

irrigazione


Mantenere il terreno costantemente umido senza eccessi, soprattutto durante la stagione calda e se coltivato in casa.

potatura


Tagliare alla base della pianta una volta sfiorita

segnalazioni


malattie


Pianta piuttosto robusta, non si segnalano malattie o parassiti particolari

particolarità


In esterni è adatta per giardini e aiuole. Coltivabile singolarmente e in gruppo. Disporre in luogo leggermente ombreggiato. Predilige i terreni piuttosto umidi, non necessita quindi di terreni ben drenati Non necessita di cure particolari

temperatura


Pianta rustica resistente alle basse temperature anche di parecchi gradi sotto lo zero

rinvaso


Tutti gli a anni per recuperare i bulbi, alla fine della stagione estiva

substrato


Normale/leggermente alcalino Si adatta molto bene a quasi tutti i tipi di terreno

propagazione


Tramite suddivisione dei cespi in primavera o in autunno. Interrare in profondità il bulbo in circa 2 volte la sua lunghezza

clima


Rigido

durata


Perenne

origine


Centroeuropa /Caucaso