Cactaceae

Opuntia subulata var. crestata

Opuntia subulata

Opuntia subulata var. crestata

Opuntia subulata

Le Opuntia hanno fusti cilindrici, piatti o globulari, detti cladodi; sono ricoperte da un sottile strato ceroso per limitare la traspirazione e quindi la perdita d'acqua. Possono avere dimensioni rilevanti, arrivando anche a 6 m di altezza. Altre hanno invece rami striscianti alti poche decine di cm. Le areole sono disseminate qua e la sui rami e oltre alle spine, sono provviste di glochidi, dei piccoli e fastidiosi aculei dotati di invisibili denti che restano conficcati nella pelle, difficili da estrarre. Possiedono un apparato radicale carnoso, sviluppato in larghezza, capace di colonizzare gli ambienti più impervi alla ricerca di acqua e di sostanze nutritive. Questa Opuntia var. crestata, è caratterizzata da una crescita anomala, dovuta a fasciazione o affastellamento dei tessuti, che generalmente presentano parti a forma di cresta.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

cactacea

Mite.

Perenne.

media

Originaria dell'America meridionale e America settentrionale.

esposizione


L'esposizione deve essere in pieno sole.

fioritura


I fiori delle Opuntia sono solitari, molto vistosi, hanno forma circolare e colori brillanti, sbocciano in primavera.

storia


Opuntia è un genere di piante di circa 300 specie, della famiglia delle Cactaceae, di cui il Fico d'India ne è l'esemplare; il suo nome deriva dal greco Opunte = Opus (l'antica capitale della Locride Opunzia).

concimazione


Concimare una volta all'anno, in primavera.

irrigazione


Annaffiare regolarmente in estate e sospendere completamente in inverno.

particolarità


Teme l'umidità. Se coltivata all'interno bisogna assicurarle molte ore di luce brillante ogni giorno.

segnalazioni


temperatura


Le Opuntia sopportano anche il freddo, perciò potranno essere tenute all'aperto ad una temperatura che non scenda al di sotto di 5 °C.

substrato


La loro coltivazione richiede un substrato molto drenante e, se coltivate in vaso, il terriccio deve essere concimato e misto a sabbia grossa.

propagazione


La propagazione avviene sia per seme, usando un miscuglio di terra e sabbia umida, a una temperatura di circa 21 °C; oppure staccando un articolo che sarà preventivamente fatto radicare appoggiandolo su una base di sabbia pura, dove la parte tagliata verrà sorretta da paletti provvisori, fino a quando la pianta si sarà ancorata bene al terreno.

clima


Mite.

durata


Perenne.

origine


Originaria dell'America meridionale e America settentrionale.
Opuntia subulata
Opuntia subulata
Astrophytum ornatum
Astrophytum ornatum
Polaskia chichipe
Polaskia chichipe
Stenocereus marginatus
Stenocereus marginatus
opuntia cylindrica
Opuntia cylindrica
Euphorbia obesa
Euphorbia obesa
Pilosocereus azureus
Pilosocereus azureus
aloe mitriformis
Aloe mitriformis
Cereus peruvianus monstruosus
Cereus peruvianus monstruosus
Euphorbia aeruginosa
Euphorbia aeruginosa