Sterculiaceae

Sterculia acerifolia

Sterculia acerifolia

Sterculia acerifolia

Sterculia acerifolia

Eccellente specie arborea, di origine australiana la cui fioritura è considerata un evento eccezionale e spettacolare. Essa compare in maniera evidente ogni 4-5 anni, tra giugno e luglio, in coincidenza della perdita totale delle foglie. In seguito ad un adattamento xerico, il fusto talvolta si rigonfia alla base, per tale motivo a questa pianta viene attribuito anche il nome di "albero bottiglia". Per la fioritura è chiamato "Albero del fuoco".

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

albero

Temperato.

Perenne

grande

Originaria dell'Australia.

fioritura


I fiori di colore rosso corallo vivo sono piccoli, a forma di coppa e riuniti in pannocchie. A fioritura completa, per via del grande numero di fiorellini, l'albero appare come avvolto dalle fiamme, tant'è che nei luoghi di origine viene chiamato “flame tree” (albero fiamma).

clima


Temperato.

durata


Perenne

origine


Originaria dell'Australia.
corbezzolo
Arbutus unedo L.
ligustro
Ligustrum
Lentisco
Pistacia lentiscus
Tiglio
Tiglio
acero argenteo
acer saccharinum
magnolia
Magnolia
Fico d'India (Sinonimo: Opuntia ficus barbarica - A. Berger)
Opuntia ficus indica - (L.) Miller
Cipresso di Leyland
x Cupressocyparis leylandii Dallim.
Albero di Giuda
Cercis siliquastrum
mimosa
Acacia dealbata