Crassulaceae

Crassula portulacea

Crassula portulacea

Crassula portulacea

Crassula portulacea

Succulenta cespitosa, presenta foglie verdi, carnosette, lucide, spesso bordate di rosso; il fusto è rigonfio e spoglio alla base, le foglie sono addensate solo alla sommità dei rami, per cui la pianta ha forma di alberello.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

fiorita: autunno

cespugliosa

Mite.

Perenne.

media

Originaria del Sudafrica (provincia del Capo, KwaZulu-Natal).

esposizione


Ama la posizione molto luminosa.

fioritura


Nel periodo autunnale sviluppa una copiosa fioritura di colore bianco, con fiori a cinque petali, che si protrae per tutto l'inverno.

irrigazione


Annaffiature regolari durante la stagione vegetativa, ridurre d'inverno fino a tenere il substrato quasi asciutto.

potatura


Potare leggermente in primavera per stimolare la crescita.

segnalazioni


temperatura


Tollera bene il freddo, purchè il terriccio sia mantenuto quasi asciutto.

substrato


Terriccio sabbioso, ben drenato.

propagazione


La propagazione avviene per talea di fusto o di foglie, in estate, fatte radicare su composta sabbiosa.

clima


Mite.

durata


Perenne.

origine


Originaria del Sudafrica (provincia del Capo, KwaZulu-Natal).
Crassula portulacea hobbit
Crassula portulacea
crassula ovata
crassula ovata
crassula rupestris
crassula rupestris
azalea comune
Rhododendrum
Begonia manicata
Begonia manicata
bougainvillea
Bougainvillea
salvia splendens
Salvia splendens
Euphorbia ferox var. monstruosa
Euphorbia ferox
cavolo ornamentale
Brassica oleracea
dafne
daphne