Campanulaceae

lobelia

Lobelia

lobelia

Lobelia

Pianta erbacea fiorita da esterno, coltivabile anche in vaso. Sono riconosciute circa 200 specie, semirustiche e rustiche. Presentano un fusto legnoso solo alla base e si caratterizzano per la fioritura abbondante e decorativa composta da piccoli fiorellini tubulosi, bilabiati, con il labbro inferiore di maggiori dimensioni. Tra le specie maggiormente diffuse abbiamo L.erinus con foglie basali ovali e superiori lineari, i fiori sono azzurri, blu, rosso, bianco secondo la varietà; la L.cardinalis ha fiori scarlatti; la F.fulgens ha le folgie porpora e fiori riuniti in spighe scarlatte

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Ombra

fiorita: estate

erbacea

Temperato-caldo

Annuale o perenne a seconda della specie

media

Oceania, America, Sud Africa

esposizione


Si consiglia un'esposizione con leggera ombreggiatura e sempre abbastanza riparate. Temono il sole diretot durante le ore più calde della giornata. Per le specie perenni coltivate in piena terra è consigliabile fare una pacciamatura con delle foglie o della paglia al terreno per proteggerle dal gelo durante l'inverno.

fioritura


Inizia a fiorire verso fine giugno

concimazione


Non è richiesto un concime particolare

irrigazione


Soprattutto in estate mantenere il terreno costantemente molto umido. Diminuire gli interventi con il calare delle temperature.

segnalazioni


potatura


Non richiedono particolari cure

malattie


Non sono indicate malattie o parassiti particolari

particolarità


Viene utilizzata principalmente per bordure o aiuole. Molto adatte in zone particolarmente umide Non richiedono particolari cure

temperatura


Può patire un poco le basse temperature, a questo proposito si consiglia di riparare la pianta quando la temperatura tende a scendere troppo.

rinvaso


Indicativamente verso metà primavera a seconda del tipo di coltivazione.

substrato


Qualsiasi terreno va bene, l'importante è che sia molto umido e fertile. ottimizzare il drenaggio con l'agginta di corteccia sminuzzata o sabbia.

propagazione


Tramite semina a fine inverno inizio primavera in cassetta ad una temperatura di circa 18°c. Saranno poi messe a dimora l'anno successivo in aprile.

clima


Temperato-caldo

durata


Annuale o perenne a seconda della specie

origine


Oceania, America, Sud Africa
hibiscus
hibiscus
begonia
Begonia elatior
sedum burrito
sedum burrito
Serapias vomeracea
Serapias vomeracea
scadoxus multiflorus
Scadoxus multiflorus
Levisticum
Levisticum
lingua di suocera
Schlumbergera
Luma
Luma
lychnis
Lychnis
croton
Codiaeum