Graminaceae

Sparto pungente

Ammophila arenaria

Sparto pungente

Ammophila arenaria

Erba perenne con fusti cespugliosi e lunghi rizomi striscianti; presenta culmi alti e robusti, eretti e foglie a densi cespi. Lo sparto pungente cresce sulla sabbia e forma una densa copertura del suolo per diversi metri quadri, favorendo così la formazione di una duna e via via aumentandone l'innalzamento. Le sue intricate radici e i lunghi fusti, a loro volta, trattengono la sabbia e fanno in modo che questa pianta svolga un ruolo di stabilizzazione delle dune.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate-autunno

erbacea

Perenne.

media

fioritura


L'infiorescenza è formata da una spiga di 10-25 cm di lunghezza e larga 2-3 cm, costituita da altrettante spighette lunghe alcuni mm, ciascuna con un fiore. Fiorisce da maggio ad agosto ed i frutti vengono dispersi in settembre e germogliano nella primavera seguente

arte


In alcune zone della Sardegna il culmo e la foglia dello Sparto pungente, vengono impiegati per lavori d'intreccio per canestri e cestini.

medicina


In passato alcune parti della pianta venivano utilizzate, nella medicina popolare, per curare il fuoco di S. Antonio e l'orticaria ricorrendo alle fumigazioni.

durata


Perenne.
Cannuccia di palude
Phragmites australis - Adanson
bambù
Phyllostachys
miscanthus
Miscanthus
graminacee ornamentali
Calamagrostis, festuca,molinia, pennisetum, vulpia
betulla
Betula pendula
Arundinaria
Arundinaria viridi-striata
Lemon grass
Cymbopogon
Cortaderia selloana (sinonimo Gynerium argenteum)
Cortaderia selloana
Orzo
Hordeum vulgare o sativum
Festuca o Paleo delle pecore
Festuca ovina