Graminaceae

Festuca o Paleo delle pecore

Festuca ovina

Festuca o Paleo delle pecore

Festuca ovina

Pianta erbacea perenne, comune nei luoghi aridi e sassosi, prati e pascoli di tutti i continenti. Le foglie sono filiformi, acute e rigide, lunghe da 20 cm a 50 cm e più.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

erbacea

Mite.

Perenne.

piccola

Il genere è diffuso in tutti i continenti.

esposizione


L'esposizione è a pieno sole.

storia


Il nome deriva dal latino Festuca = stelo, fustello.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Non necessaria.

substrato


Necessita di buon terriccio da giardino, preferibilmente siliceo ed asciutto.

segnalazioni


propagazione


Per seme sia in autunno che in primavera. Se si vuole coltivare in vaso, bisogna usare terriccio di foglie e di torba in parti uguali, con l'aggiunta di sabbia, per costituire un buon drenaggio.

clima


Mite.

durata


Perenne.

origine


Il genere è diffuso in tutti i continenti.
polygonum capitatum
Polygonum capitatum
spirea
Spiraea
hemerocallis fulva
Hemerocallis fulva
hypericum
Hypericum perforatum
Cortaderia selloana (sinonimo Gynerium argenteum)
Cortaderia selloana
miscanthus
Miscanthus
Erigeron sumatrensis (nome comune Saeppola di Naudin)
Erigeron sumatrensis Retz.
hemerocallis
Hemerocallis
abelia
Abelia
Orzo
Hordeum vulgare o sativum