Compositae

Helichrysum stoechas

Helichrysum stoechas

Helichrysum stoechas

Helichrysum stoechas

Pianta erbacea alta fino a 40 cm è, fra le specie coltivate, l'unica spontanea anche in Italia; ha foglie lineari, bianco-argentee, pelosette da giovani e spesso più verdi da adulte; se stropicciate emanano un gradevole aroma. E' conosciuta anche con il nome di Perpetuino profumato.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

arbustiva

Mite.

Perenne.

media

Specie propria dell'Italia meridionale, dove cresce spontanea in tutto il territorio. E' diffusa anche in Europa sud-occidentale, fino alla Croazia e alla Dalmazia.

esposizione


L'esposizione preferita è quella a pieno sole.

fioritura


I suoi fiori, riuniti in infiorescenze di capolini globosi, sono di un bel giallo oro e sbocciano fra giugno e agosto.

storia


Il nome deriva dal greco élios = sole e chrysòs = oro, in riferimento al colore giallo oro dei fiori di molte specie.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Annaffiare liberamente durante la stagione vegetativa, con attenzione ai ristagni d'acqua.

substrato


Terriccio da giardino, misto anche a sabbia e con un buon drenaggio.

clima


Mite.

durata


Perenne.

origine


Specie propria dell'Italia meridionale, dove cresce spontanea in tutto il territorio. E' diffusa anche in Europa sud-occidentale, fino alla Croazia e alla Dalmazia.
Fagiolino (Fagiolo da cornetto o mangiatutto)
Phaseolus vulgaris