Myoporaceae

Myoporum

Myoporum_laetum

Myoporum

Myoporum_laetum

Arbusto o albero che arriva a circa 6 metri di altezza, viene coltivato lungo le zone costiere. Presenta chioma sferica, foglie lanceolate, denticolate, di colore verde lucido con una tipica punteggiatura sulla pagina superiore.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: estate

albero

Mite.

Perenne, sempreverde.

media

Originaria della Nuova Zelanda.

esposizione


L'esposizione a pieno sole è la più indicata.

fioritura


I fiori sono piccoli, bianchi, punteggiati sui petali e riuniti in piccoli mazzi all'ascella delle foglie. Fanno la loro comparsa in giugno-luglio.

storia


Il nome deriva dal greco myo = sto chiuso e pòros = poro, riferito alle piccole punteggiature trasparenti sulla superficie delle foglie.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Non necessaria.

potatura


Limitata all'eliminazione delle parti secche.

temperatura


Resiste bene anche a inverni rigidi.

substrato


Terreno ricco di torba, ma tollera anche substrati poveri e aridi, ben drenati.

segnalazioni


propagazione


La propagazione si effettua per semi messi a germinare sotto vetro ad una temperatura non troppo alta; oppure per via vegetativa mediante talee semi-legnose, fatte radicare in cassone, con letto moderatamente caldo.

clima


Mite.

durata


Perenne, sempreverde.

origine


Originaria della Nuova Zelanda.