Araceae

Zantedeschia elliottiana

Zantedeschia elliottiana

Zantedeschia elliottiana

Zantedeschia elliottiana

Nota col nome di Calla, non ha fusto e presenta grandi foglie cuoriformi. I suoi rizomi carnosi si mantengono sotto la superficie del terriccio e da qui si dipartono le radici.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: primavera

erbacea

Temperato, caldo e umido.

Perenne.

media

Originaria delle paludi tropicali del Sudafrica.

esposizione


Richiede posizione molto luminosa ma al riparo dai raggi diretti del sole.

fioritura


Fiorisce da maggio a giugno, il fiore è molto profumato e con spata di colore giallo-oro e spadice giallo.

storia


Il nome del genere ci ricorda Francesco Zantedeschi, botanico italiano nato nel 1797.

concimazione


Da quando cominciano a sbocciare i primi boccioli e fino al termine della fioritura, diluire un fertilizzante liquido nell'acqua irrigua e, ogni due settimane, spruzzare sulle foglie.

irrigazione


Annaffiare moderatamente nel periodo di crescita, aumentare gradatamente fino alla comparsa delle foglie, poi bagnare abbondantemente per mantenere umida la composta; durante la fioritura è bene ridurre l'irrigazione gradualmente quando i fiori cominciano ad appassire.

potatura


Limitata alle parti secche o marcescenti.

segnalazioni


malattie


E' soggetta al ragnetto rosso, che compare quando l'aria è troppo secca e si combatte spruzzando dei prodotti specifici e aumentando l'umidità atmosferica; la cocciniglia farinosa si combatte con un pennello intinto nell'alcool denaturato.

temperatura


La temperatura minima invernale non deve essere mai al di sotto di 10 °C.

rinvaso


Rivasare ad agosto-settembre la Z. aethiopica, mentre le altre specie si rinvasano a febbraio.

substrato


Il substrato ideale è costituito da terriccio fertile con aggiunta di un po' di torba.

propagazione


La propagazione avviene prelevando, al momento del rinvaso, i getti laterali che si sviluppano intorno al rizoma.

clima


Temperato, caldo e umido.

durata


Perenne.

origine


Originaria delle paludi tropicali del Sudafrica.
calla
Zantedeschia
pothos
Pothos aureus
caladium bicolor
Caladium bicolor
epipremnum aureum
Epipremum aureum
Baldellia ranunculoides
Baldellia ranunculoides