Liliaceae

Salsapariglia

Smilax aspera L.

Salsapariglia

Smilax aspera L.

Fruttice rampicante, sempreverde, con rami flessuosi e spinescenti, foglie coriacee, lucenti, astate e spinose lungo il margine. Il frutto è una bacca sferica di 8-10 mm, rossa e quasi nera alla maturazione che arriva nell'autunno successivo per cui è possibile vedere frutti e fiori sulla medesima pianta. Il suo habitat naturale è la macchia mediterranea e le siepi; è spesso consociata con arbusti sempreverdi, come Phillyrea latifolia, Pistacia lentiscus, Myrtus communis, Rhamnus alaternus.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate-autunno

rampicanti

Tropicale.

Sempreverde.

media

Paesi della fascia tropicale e temperato-calda.

esposizione


L'esposizione è sempre a pieno sole.

fioritura


In settembre-novembre presenta fiori giallo-verdastri, in racemi terminali o ascellari.

medicina


La radice contiene numerosi principi attivi tra cui la smilacina, la salsasaponina e l'acido salsasapinico. Ha proprietà sudoripare e depurative. Può essere utilizzata in infusi e decotti per curare l'influenza, il raffreddore, i reumatismi, l'eczema. Il consiglio è sempre quello di non applicare il "fai da te", che può essere molto pericoloso, ma di interpellare sempre un medico prima di qualsiasi uso.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Non necessaria, è sufficiente l'acqua piovana.

temperatura


La temperatura per questo rampicante è quella del clima mediterraneo.

segnalazioni


substrato


Terriccio di bosco con un buon drenaggio.

clima


Tropicale.

durata


Sempreverde.

origine


Paesi della fascia tropicale e temperato-calda.
Fienarola annua - Gramigna delle vie
Poa annua
Equisetum arvense
Equisetum arvense
cassia
Cassia
passiflora
Passiflora caerulea
bardana
Arctium lappa
graminacee ornamentali
Calamagrostis, festuca,molinia, pennisetum, vulpia
Tarassaco
Taraxacum officinale
Tiglio
Tiglio
Ciliegio da frutto
Prunus avium
Equiseto
equisetum